Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Grammatica Bestiale

Branco Atlante
Regia: Riccardo Corcione, Tolja Djokovic, Jacopo Giacomoni
Drammaturgia: Riccardo Corcione, Tolja Djokovic, Jacopo Giacomoni
Attori: Riccardo Corcione, Tolja Djokovic, Jacopo Giacomoni
Trailer: Link
Anno: 2019

Come vivono il mondo gli animali? Come lo vedono? L’esistenza umana e quella animale sono davvero diverse? Quali sono i motivi della nostra inesauribile fascinazione per gli animali? Perché, dopotutto, un documentario ancora ci tiene col fiato sospeso?
Grammatica bestiale affronta un paradosso culturale: da un lato sappiamo immedesimarci così facilmente con l'elefantessa che perde il proprio cucciolo, dall'altro rifiutiamo di pensarci davvero come esseri animali.
Grammatica bestiale è un labirinto di punti di vista: può lo sguardo animale modificare lo sguardo dell'uomo sul mondo e su se stesso?
Grammatica bestiale è un dispositivo di pulizia oculare che prende spunto di volta in volta dagli ambienti e dagli ecosistemi che lo ospitano. Ogni tappa prende il nome di un animale impossibile che abita il luogo della performance ed è tesa fra due estremi: la retorica e l'aneddotica scientifica, e la loro disgregazione in un'esperienza puramente sonora.

Altri crediti: Performer aggiunto: Matteo Fiorucci per la tappa n. 1 "Moloch Ceresianum"

Produzione: Branco Atlante

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

Spazio scenico
Prima parte – Conferenza spettacolo (al chiuso):
– impianto audio con casse stereo;
– proiettore
– schermo per proiezione
– cavo di attacco pc-proiettore
– cavo di attacco pc-audio (jack piccolo)
– 4 radio microfoni a gelato o 4 microfoni ad archetto;
– 2 leggii

Seconda parte - Passeggiata esplorativa (pref. all'aperto):
[a seconda degli spazi a disposizione]

Terza parte – Concerto per sax e versi animali (può essere eseguito all'aperto):
– casse altoparlanti + subwoofer da porre nello spazio designato al concerto
– cavo di attacco pc/iPod
– possibilità di gestire audio in loco


Impianto luci
Prima parte – Conferenza spettacolo (al chiuso):
– impianto audio con casse stereo;
– proiettore
– schermo per proiezione
– cavo di attacco pc-proiettore
– cavo di attacco pc-audio (jack piccolo)
– 4 radio microfoni a gelato o 4 microfoni ad archetto;
– 2 leggii

Seconda parte - Passeggiata esplorativa (pref. all'aperto):
[a seconda degli spazi a disposizione]

Terza parte – Concerto per sax e versi animali (può essere eseguito all'aperto):
– casse altoparlanti + subwoofer da porre nello spazio designato al concerto
– cavo di attacco pc/iPod
– possibilità di gestire audio in loco


Impianto audio
Prima parte – Conferenza spettacolo (al chiuso):
– impianto audio con casse stereo;
– proiettore
– schermo per proiezione
– cavo di attacco pc-proiettore
– cavo di attacco pc-audio (jack piccolo)
– 4 radio microfoni a gelato o 4 microfoni ad archetto;
– 2 leggii

Seconda parte - Passeggiata esplorativa (pref. all'aperto):
[a seconda degli spazi a disposizione]

Terza parte – Concerto per sax e versi animali (può essere eseguito all'aperto):
– casse altoparlanti + subwoofer da porre nello spazio designato al concerto
– cavo di attacco pc/iPod
– possibilità di gestire audio in loco

Tempo montaggio
montaggio: 2h
smontaggio: 1h

Referente tecnico
La compagnia NON è provvista di un proprio tecnico. Richiede pertanto l'assistenza di un tecnico dell'organizzazione.
Branco Atlante is a theatre-performance collective formed by four Dramaturg sharing the desire to explore the concept of writing as a broad territory full of diversity and possibilities. Founded during a Master in “International Dramaturg” at Emilia Romagna Teatro Foundation (ERT) in 2019, the collective is based in Italy and performs in Europe.

Branco Atlante considers the audience as a community and invites it to re-explore known sites with unused eyes through a wide range of languages (reading, physical performance, game theatre, visual arts, dance, installations etc.).

Branco Atlante works and collaborates with theatres, museums, artistic institutions and production centers in Italy and Europe. It also directs artistic projects and theatre, performative and writing workshops.