Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Teatro nelle Foglie

Sede: Genova
Sito internet: http://www.teatronellefoglie.com
Telefono sede: 3473620635
Referente: Marta Finazzi Nicolas benincasa
Telefono referente: 0034656301075
Email referente: teatrolefoglie@gmail.com

Il Teatro delle Foglie è composto da Marta Finazzi (Genova, classe 1987) e Nicolas Benincasa (Buenos Aires, classe 1979).
La compagnia nasce nella primavera 2017, ma la sua gestazione è stata lunga.
I due fondatori, Marta e Nico, si conoscono nel settembre 2013 a un festival di artisti di strada. Marta, acrobata e danzatrice aerea, è lì per presentare lo spettacolo della sua compagnia Duo Artemis. Nico, clown e musicista, è lì con lo chapiteau della sua compagnia Circo Patuf.
E’ la pioggia a farli incontrate (sì, proprio come nella siglia di Kiss Me Licia): per ripararsi dalla tempesta Marta si rifugia sotto il tendone, e così conosce Nico. Proprio in quel periodo Nico, dopo 20 anni di esperienza come artista di strada e di circo e molti premi vinti in giro per il mondo, decide di aprire uno spazio di creazione per il teatro-circo a Barcellona, dove risiede da più di 10 anni.
Nasce così il progetto El Otto. L’idea risponde a un’esigenza molto sentita dagli artisti di circo che da tutto il mondo si riversano a Barcellona in cerca di spazi dove allenarsi, creare, sperimentare e presentare i loro work in progress davanti a un pubblico consapevole.
Marta entra ad affiancare Nico nella gestione
In breve tempo El Otto guadagna una posizione di spicco nel panorama artistico indipendente della città. Sul palco vengono presentate creazioni di artisti provenienti da diversi paesi (Giappone, Russia, Sud America, USA, Francia, Svezia, Spagna, Italia) che propongono una gran varietà di discipline artistiche. Alcuni dei performer si fermano nello spazio per dare workshop, creare, condividere riflessioni.
Marta e Nico nel frattempo hanno continuato a viaggiare coi propri spettacoli solisti (El Niño del Retrete con Cartoon Toylette e Maldimar con Immaginaria) e hanno condiviso il palco lavorando in Argentina con la compagnia Transhumante Circo (gennaio – marzo 2015) e in Italia con la compagnia Circo Patuf, creando insieme lo spettacolo In Alto Mare (maggio – settembre 2015, agosto 2016, aprile - agosto 2017).
Nel gennaio 2017, fatto bagaglio della misticanza artistica con cui sono entrati in stretto contatto negli anni, iniziano a sperimentare forme sceniche e linguaggi nuovi, alla ricerca di una maniera di fare teatro in cui si sentano rappresentati.
Il primo periodo di studio è nel febbraio 2017, 10 giorni di investigazione che portano l’11 febbraio alla presentazione davanti al pubblicpubblico di una pièce teatrale di 10 minuti, “Un simpatico suicida”, una commistione di pantomima, acrobatica aerea e clown.
Contenti del lavoro svolto proseguono nella sperimentazione, proponendosi questa volta di iniziare la creazione di un vero e proprio spettacolo.
La prima fase di creazione ha luogo nello spazio El Otto, dura 45 giorni e sfocia il 25 marzo nella presentazione pubblica del primo studio di “Teatro delle Foglie – Ballata d’autunno”, della durata di 30 minuti. Il debutto della versione completa è fissato per il 2 dicembre a Roma al Teatro Furio Camillo.

Spettacoli caricati