Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Nardinocchi/Matcovich

Sede: Roma
Sito internet:
Telefono sede: Informazione riservata agli utenti registrati
Referente: Informazione riservata agli utenti registrati
Telefono referente: Informazione riservata agli utenti registrati
Email referente: Informazione riservata agli utenti registrati

Laura Nardinocchi e Niccolò Matcovich sono due registi e drammaturghi; Laura si forma con Francesca Macrì e Luciano Colavero presso l’Accademia d’Arte Drammatica Cassiopea di Roma, diplomandosi nel 2019 al corso triennale di regia e dramaturg, mentre Niccolò si diploma nel 2014 al corso di autore teatrale della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi di Milano.
Laura, con la compagnia Rueda Teatro, vince nel 2019 il Roma Fringe Festival con lo spettacolo "Pezzi"; Niccolò nel 2017 riceve la Segnalazione del Premio Hystrio – Scritture di Scena con il testo "Trittico delle bestie" e con la compagnia Habitas è direttore artistico di "CastellinAria – Festa Pop", giunto alla quarta edizione.
Laura e Niccolò hanno iniziato a lavorare insieme con "Arturo", vincitore del Premio Scenario Infanzia ex aequo nel 2020 e finalista al Premio In-Box nel 2021.
Grazie a questo primo incontro, cercano di porre le basi per la creazione di una poetica, che intendono portare avanti e continuare a sviluppare: un teatro che vuole essere accadimento e non spettacolo; dove non ci sia finzione e si vada oltre la rappresentazione; dove ci sia una drammaturgia frammentata e non del tutto definita; dove gli spettatori interagiscano e facciano parte di ciò che accade; un "teatro di comunità", che non vuole stupire e sorprendere, bensì stare nelle cose, nelle emozioni, in un pensiero che possa poi continuare a generare delle domande nella testa di chi partecipa all’accadimento.

Opere caricate

Arturo

Regia di Nardinocchi/Matcovich
con Laura Nardinocchi Niccolò Matcovich

Teatroragazzi (12-99), Prosa, Performance | Perdita, Memoria, Padre, Generazioni, Interazione