Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Massimo Sconci

Sede: L'Aquila
Sito internet: http://www.facebook.com/massimosconci
Telefono sede: Informazione riservata agli utenti registrati
Referente: Informazione riservata agli utenti registrati
Telefono referente: Informazione riservata agli utenti registrati
Email referente: Informazione riservata agli utenti registrati

Massimo Sconci nasce a L’Aquila nell’Agosto 1988.

Cresciuto per sua fortuna in un ambiente artistico vivace, conserva una forte passione per il Cinema e il Teatro sin da piccolo, realizzando piccoli film amatoriali e brevi rappresentazioni teatrali con i suoi compagni di scuola.
Terminati gli studi liceali nella sua città, inizia gli studi umanistici presso l’Università del Capoluogo Abruzzese.
In seguito ai tragici eventi del terremoto dell’Aquila nel 2009, decide di terminare gli studi all’estero, nel Regno Unito.
Al suo ritorno in patria, inizia per lui un vero e proprio percorso attoriale e viene ammesso all’Accademia Europea di Recitazione Eutheca, a Roma.
Dal 2014 esercita la professione di attore professionista e lavora con registi del calibro di Andrea Baracco, Giancarlo Fares, Riccardo Reim, Alessandro Preziosi e PierPaolo Sepe in Teatro.
Non dimentica il Cinema e la Televisione, prendendo parte all’ultimo film di Paolo Virzì (Notti Magiche) e alla Terza Stagione di Gomorra.
Avvicinandosi ai trent’anni, comincia a interpretare e dirigere da solo i suoi testi, cura le regie di “L’Aquila Magnica Citade”, “I Buchi Bianchi” e “L’Aquila Nuova” nel 2018.
“I Buchi Bianchi” è il suo terzo lavoro, che presenta per la prima volta nel 2018 al Teatro Vascello come attore, regista e autore. Vincendo il Premio "Selezione" e il premio “Cortinscena” per il Miglior Testo.

Con L’Aquila Nuova, spettacolo che debutta nella sua città durante il nono anniversario dal Sisma del 6 Aprile 2009, per poi venire presentato anche a Roma, Amatrice e in Emilia, ottiene un ottimo successo di pubblico e critica. A suo dire la realizzazione dell’intero lavoro è interamente dettata da “un forte, incredibile principio di necessità”

Opere caricate

L' Aquila Nuova

Regia di Massimo Sconci
con Massimo Sconci

Prosa, Performance | L'Aquila, Terremoto, Abruzzo
La sinfonia del Punto e Virgola

Regia di Massimo Sconci
con Massimo Sconci, Josè de la Paz

Performance, Installazione, Altro | Narrazione, Rose, Immigrazione, Razzismo, Umanità