Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

schegge di cotone

Sede: roma
Sito internet: http://www.scheggedicotone.com
Telefono sede: Informazione riservata agli utenti registrati
Referente: Informazione riservata agli utenti registrati
Telefono referente: Informazione riservata agli utenti registrati
Email referente: Informazione riservata agli utenti registrati

Schegge di Cotone è un’associazione culturale fondata a Roma nel 2002.
Negli ultimi anni di attività l’associazione culturale Schegge di Cotone ha promosso la sua attività nell’ambito del teatro-ragazzi, concentrandosi su tematiche civili come la Costituzione italiana (Una sana e robusta Costituzione), l’Unità d’Italia (Fratelli d’Italia) e la discriminazione (Un altro di tutto). Visto il successo degli spettacoli della compagnia dedicati alla nostra Carta Costituzionale (“Una sana e robusta Costituzione” per gli studenti delle scuole medie e “La sovranità appartiene al pop” per gli adulti) negli anni l’associazione ha avviato delle collaborazioni con numerose realtà che si occupano a vario titolo di tematiche civili come Libera, Libertà e Giustizia o singoli enti locali particolarmente attivi. Tra questi ci piace segnalare l’esperienza con il comune di Zero Branco: in occasione della festa del 2 giugno siamo stati chiamati a presentare il nostro spettacolo alla fine del quale il sindaco ha consegnato le tessere elettorali ai ragazzi del territorio che hanno compiuto la maggiore età. Da allora altri comuni italiani si sono uniti a questo esperimento e hanno deciso di replicare l’iniziativa nel loro territorio.
I nostri spettacoli inoltre fanno parte del circuito nazionale Teatro civile network organizzato da Avviso Pubblico (Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie).

In questi ultimi due anni (2014-2015) la compagnia ha vinto il bando Incubatrici, indetto dalla Casa dei teatri e da Villino Corsini, producendo lo spettacolo originale Favole fatte a pezzi (debuttando a febbraio 2015 a villa Torlonia) e ha collaborato con l’associazione culturale Ersilio M per la produzione di Facciamo numero, spettacolo sulla matematica che ha debuttato al teatro Argentina di Roma. Attualmente entrambi gli spettacoli sono in tour in vari teatri italiani.

Parallelamente a questo ambito di interessi, la compagnia ha approfondito anche una serie di letture nel settore della scienza divulgativa, scrivendo dei testi originali su Newton e la legge di gravitazione universale (L’uomo che pesò la terra), e sulla figura di Darwin e il neoevoluzionismo (Da Darwin a Marilyn Monroe, un discorso sull’evoluzione).

In questi anni di lavoro con gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, tra laboratori e spettacoli, l’associazione è entrata in contatto con più di 40.000 ragazzi di tutto il territorio italiano (40 spettacoli l’anno con 100 alunni a replica circa), specializzandosi nella creazione di un linguaggio sviluppato apposta per loro sempre con testi originali.

Spettacoli caricati