Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Calafrica

Manuela Valenti
Regia: Manuela Valenti
Drammaturgia: Manuela Valenti
Attori: Manuela Valenti
Trailer: Link
Anno: 2010

“Calafrica”

monologo teatrale
di e con
Manuela Valenti





Calafrica, termine che rimanda ironicamente alla vicinanza culturale tra la Calabria, e in generale tutto il Sud Italia, e l'Africa, è uno spettacolo che contiene in sé diversi mondi sociali, filosofici, espressivi, uniti tutti da un unico filo conduttore: una profonda riflessione autobiografica sull'esperienza del viaggio dentro sé e fuori da sé alla ricerca-scoperta della diversità del volto degli altri, dell'accettazione, della ricomposizione, attraverso la narrazione, di un vissuto ai margini della crisi identitaria e della crisi collettiva.
Ecco, pertanto, come Calafrica sia il frutto della volontà di dar voce, attraverso la musica, la danza e il racconto, al sentire di quanti hanno vissuto il trauma-rivoluzione della migrazione, dell'alienazione del percepirsi come diversi lontani dai luoghi di appartenenza. Appartenenza, appartenere, cosa significano poi veramente? Consapevolezza della propria identità in relazione all'ambiente di riferimento: e quando l'ambiente non è più lo stesso, cosa accade? Si può vivere senza appartenere a null'altro che ai solchi della propria esperienza in tutta la loro problematicità e complessità fuori dal tempo e dallo spazio?
Fuori dalla logica della fissità e della stasi...fuori dai confini dello stereotipo, non a caso caricaturizzato e reso comico, al di là dell'eurocentricità del punto di vista sulla quotidianità del dramma della partenza....Calafrica tesse di respiro e pathos, energia e intimità, silenzio e movimento, la narrazione di un pezzo di vita che appartiene a molti, che molti non possono dire e che deve arrivare a molti...
Figure di donne si alternano sul palco per raccontare questo viaggio tra la Calabria e l’Africa, due paesi che si incontrano riscoprendosi diversi ma simili, lontani ma molto vicini, uniti, appunto da un senso universale di umanità.
Tra le vari figure di donne troviamo una donna calabrese che vive a Milano; un' africana migrata in Calabria; una calabrese che fa un viaggio in Africa; e, soprattutto, Nonna Peppina, donna realmente vissuta durante gli anni terribili dell'occupazione fascista, la quale, lascia traccia di sé e della sua numerosa famiglia in un diario che ne racconta le avversità in tutta la semplicità di una donna del Sud migrata a Milano.
Ad arricchire il racconto diversi scatti, momenti di emozioni e ricordi di un viaggio in Burkina Faso.


( durata 50 mn circa )



Contatti:
Manuela Valenti
tel +39 3296527118
e.mail manuelavalenti@hotmail.it
progettocalafrica@gmail.com

Altri crediti: collaborazione registica Federica Granata
piano luci Fausto Bonvini
foto di scena Pierluigi Gori
promo video Danilo Guidarelli

Produzione: Autoprodotto

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

    Spazio scenico
    QUADRATURA NERA ITALIANA
    - SPAZIO MINIMO 6 X 8 metri

    Impianto luci
    SCHEDA TECNICA CALAFRICA:

    - 12 ch DIMMER
    - CONSOLLE LUCI 12 ch MANUALE DOPPIA SCENA
    - 16 PC 1 kw COMPLETI ( BANDIERE, TELAI, GANCI . ..)
    - 2 BASETTE
    - 10 SDOPPIATORI 16a CE
    - 3 PROLUNGHE MULTIPOLARI 4 ch 20 metri
    - 5 PROLUNGHE MONOFASE 16° 10 metri

    - VIDEOPROIETTORE CON CAVO SEGNALE CHE ARRIVA FINO ALLA REGIA

    Impianto audio
    AUDIO:

    - IMPIANTO AUDIO ADEGUATO ALLE DIMENSIONI DELLA SALA
    - MIXER AUDIO
    - CASSE MAIN ( PER IL PUBBLICO )
    - 1 MONITOR AUDIO
    - 1 LETTORE CD
    - RADIO MICROFONO AD ARCHETTO Sennheizer EW300 – capsula no ambra

    Tempo montaggio
    4 ore montaggio
    1 ora smontaggio

    Referente tecnico
    Fausto Bonvini - Manuela Valenti 3296527118
    Manuela Valenti
    Cell. 3296527118
    email : manuelavalenti@hotmail.it
    blog: http://manuvalenti.over-blog.com/
    Lingue parlate: italiano: madrelingua/ francese: buon livello scritto e parlato /inglese: scolastico
    Mi occupo di teatro dal 1990. Nel 1996 son diventata socio fondatore dell'Associazione culturale Comteatro di Corsico (MI), con la quale ho collaborato sino al 2002. Attualmente seguo il lavoro formativo di teatrodanza tenuto da Julie Ann Stanzak, della Compagnia di Pina Baush.Vivo a Genova dove conduco e organizzo animazioni, corsi e stage di espressione corporea teatrale, teatro e danza africana per adulti e bambini, faccio parte dell’ass. FACE di Genova (www.faceitaly.eu) e collaboro con l’ass. Sankofa di Brescia (http://www.youtube.com/watch?v=wolaYREs7Ug) e l’ass. Menditanti di Chiavari.
    Viaggio spesso in Africa occidentale dove mi confronto con le realtà culturali del posto (Associazione Siraba – Bobo Dioulasso – Burkina Faso).
    Sempre in continua ricerca porto avanti il viaggio intrapreso sul tema dell’emigrazione, dell’integrazione e della ricerca del sé traducendolo in ambito teatrale e circuitando con i miei monologhi:
    “Calafrica” (https://www.youtube.com/watch?v=RnmhcqnpY_o&feature=youtu.be) e “Diario di una Donna” per adulti e adolescenti (http://bambuser.com/v/5270223); “Lo scimpanzé che voleva diventare Re” spettacolo per bambini (https://www.youtube.com/watch?v=uCqdaZk3IRs )

    Formazione: La mia formazione artistica spazia tra il teatro, la danza, il canto,l’animazione: corsi di teatro e dizione c/o il "Centro teatro attivo" (C.T.A.) di Milano; Compagnia teatrale Quelli di Grock di Milano: Claudio Orlandini (teatro), Maurizio Salvalalio (voce e dizione), Cesare Gallarini (improvvisazione); Comteatro di Corsico: Claudio Orlandini (teatro), Antonio Basilisco (movimento corporeo), Davide Rocca (canto); teatrodanza (Julie Ann Stanzack ; Erica Giovannini); Laura Tassi (danza africana);
    Stage di approfondimento:
    laboratorio e performance a cura di Anna Redi c/o Castello Priamar di Savona; laboratorio di scrittura per il teatro (autobiografia) c/o Teatro di Anghiari (Giuseppe Di Leva e Andrea Merendelli), ciclo di incontri di danza per danzatori e attori (Giovanni di Cicco), Danze Sacre di Gurdjieff; kundalini yoga (Julie Stanzak - Laura Tassi); Stage di teatro in Burkina Faso ( E. Pogliani - Fionda Teatro); Stage di canto gospel con i Gospel Family (Teatro Smeraldo di Milano ); seminario sul clown ( Paola Maccario ); seminario sulla commedia dell’arte (Michele Visentin ); teatro danza (Pierre Doussaint), Danza Contemporanea ( Papafava ), danza di espressione africana (Chiara Martinoli ); Corso di danza e canto del Burkina Faso ( Ousmane Traorè ), danza e percussioni del Ghana (Samuel Takyi), danza tradizionale del Benin ( Achille Acakpo ), danze afrocubane (Yoruba) e afro ( Franca Aimone e Francesca Spezzani ); danze della Guinea ( Mama Camara e Fanta Camara ), danze tradizionali del Senegal (Jean Ndiaje).

    Esperienze teatrali:

    2015 – 11 ottobre “Lo scimpanzé che voleva diventare Re” spettacolo per bambini con Manuela Valenti e Ibrahim Ouattara, ospite del festival Sankofa di Gussago (BS)
    2015 – 30 settembre e 1 ottobre FINALISTA BANDO "STAZIONI D'EMERGENZA - ATTO VII" NAPOLI “Calafrica” monologo teatrale di e con Manuela Valenti con la collaborazione registica
    2015 – NEW – luglio - “Ma che bontà”, di e con Manuela Valenti - racconto/animazione per bambini (c/o Boma ristorante - Varazze – marina del Porto - SV)
    2015 - 16 giugno - “Poesia siamo noi” - reading poetico/musicale sulle poesie di Maria Robertelli in occasione dell'uscita del libro omonimo - idea registica di Manuela Valenti; musiche a cura di Claudio Bocchi ( “Festival della poesia”) - Genova
    2015 - 22 maggio - debutto "Chiavari, racconti e avventure di pace nella Grande Guerra", lettura interpretata a cura di Miro Gatti e Manuela Valenti (Compagnia dei Menditanti) c/o il "Festival della parola" di Chiavari
    2015 - 9 aprile - "Di me stesso" performance sulla scrittura e lettura autobiografica - regia Andrea Merendelli - Teatro Pietro Aretino - Arezzo
    2015: NEW Debutto 12 marzo "Lo scimpanzé che voleva diventare RE" spettacolo teatrale per bambini - di e con Manuela Valenti e la partecipazione di Ibrahim Ouattara (Rassegna scuole c/o Teatro di Cicagna – GE; agosto Festival di Trontano - VB)
    2015 – 25 e 26 febbraio “Calafrica” monologo teatrale di e con Manuela Valenti con la collaborazione registica di Federica Granata , finalista al Premio internazionale Teresa Pomodoro – ( c/o Teatro No’hma di Milano)
    2014 – 14 giugno - “Poesia siamo noi” – reading poetico/musicale – idea registica di Manuela Valenti (Festival della poesia di Genova)
    2012/2015 – tour “Diario di una Donna” di e con Manuela Valenti (Festival Trontano VB; Anpi Savona x i festeggiamenti del 70 anno dalla Liberazione d’Italia – ospite di “Tracce di memoria” mostra d’arte c/o Palazzo Ducale di Genova; sede Anpi nazionale a Roma c/o convegno: “Donne che ricostruiscono:1945-1948”/ Arci Randal Sestri Levante-GE; Arci Barabini di Trasta-GE; Arci Belleville-GE; Arci Svolta-Rozzano-MI; -GE; Ass. Melograna- di Berlino ; “Festival del sotteraneo” - Comune di Genova/ Festival Calafrika IV ed. Jacurso – CZ; Festival Quarto Pianeta a Genova c/o Castello di Nervi ; “Giorrnata contro la violenza delle donne” c/o Palazzo Ducale di Genova, – Rassegna di teatro “Non rassegnamoci” c/o Villa Comunale di Genova Prà/ Arci Bazura di To ; Spazio Dado Blu di Genova; Casa del Popolo di Montaretto - La Spezia/ Teatro Hops Altrove; Fratellanza, Genova)
    2012/2014 – “Lo scimpanzé che voleva diventare Re” racconto/animazione per bambini di e con Manuela Valenti con partecipazione del percussionista Marco Esposito (c/o Boma - Varazze-SV/ Teatro Archimede di Vado Ligure-SV/ “Festival dei condomini” a Bologna/ Festival Calafrika di Jacurso ,CZ; Fratellanza di Genova; Lido di Genova)
    2010/2013 – ripresa “Calafrica” monologo teatrale di e con Manuela Valenti (Comteatro di Corsico- Milano/ Teatro dell’Ortica-Genova/ Fratellanza , Genova / Sala Ruspoli Comune di Cerveteri, Roma/ Residence “La Lampara”, Davoli-CZ / Festival “Calafrika II ed.”, Jacurso CZ)
    2013 – settembre – “Semiseri” con Simona Ugolotti e Manuela Valenti – di Simona Ugolotti con la collaborazione registica di Manuela Valenti (“Slow Food” di Parma)
    2013- maggio - “Arpa, poesia e altrove”, recital di poesie recitate e musicate di e con Manuela Valenti e Valentina Romei ( “Login”/ “Fratellanza genovese” – Genova )
    2012 – giugno – “Diario di una Donna” di e con Manuela Valenti finalista come miglior testo e corto teatrale (“Festival Riflessi” di Catania)
    2011 giugno e luglio – “Piscina Probatica” – performance di corpo e poesia sui testi di Adriano Engelbrecht ( Festival della Poesia di Genova e Bagni Scogliera di Ge Nervi )
    2010 – 10 nov/21 dic – ripresa tournè “Lupus in fabula” – Aslico di Como (Verona, Trieste, Pordenone, Vicenza)
    2010 – 24/25/26 ottobre – “Lu Konò, nella corte” – di Laura Tassi – , vincitore del Bando Crear 2010
    (Teatro di Poggio Moiano; Auditorium di Cerveteri; Teatro Ringhiera di Milano)
    2010 “ Lupus in fabula” – spettacolo lirico per ragazzi e bambini – in tournè con Aslico di Como – regia di Caroline Leboutte
    (debutto il 2/03/2010 a Como “Teatro Sociale”, Milano “Teatro degli Arcimboldi”, Brescia “Teatro Grande”, Reggio Emilia “Teatro Ariosto”, Pavia “Teatro Fraschini”, Bolzano “Teatro Comunale”, Cremona “Teatro Ponchielli”, Mantova ”Teatro Ariston”, Lecco, Vigevano, Ravenna, Fermo, Morbegno, Trento, Forlì, Varese, Bergamo).
    2008_"Calafrica" primo studio - monologo teatrale di e con Manuela Valenti - collaborazione registica Federica Granata (Centro Sociale Buridda ,Genova / Studio Uno, Roma)
    2006 “Pane Pagano” - La Fionda Teatro (Teatro Juvarra - To);
    2004 “Ferro e Seta” U- Reazone Spettacolo di incontro fra danza e arti marziali coreografie di E. Martini (Teatro Guanella – Mi);
    2003 “Quando s’allontana” - Gruppo Zoscenko, breve danza ispirata all’opera del poeta palestinese Mahmud Darwish;
    2002/ 03 “Corti di danza” - Gruppo Zoscenko, II Festival di Teatro Metropolitano al Torchiera (MI); 2001 “Sindbad” - Gruppo Zoscenko, Teatro danza di Strada “La strada rovescia la città”;
    2000 “Madre Coraggio” di B.Brecht ,Gruppo Zoscenko, coreografie e regia di Erica Giovannini – Teatro Greco;
    1999“Apparenze”, Compagnia Comteatro ,regia di Claudio Orlandini.(debutto spazio ZAZIE, marzo 1999, Milano);
    1995 “Siete al mondo, non c’è più rimedio” Compagnia Comteatro, regia di Marcello Zagaria; 1995 “West side story” - Compagnia Comteatro, liberamente tratto dal musical di Robert Wise. Regia di C. Orlandini; 1994/95 “L’autore sono io” Compagnia Comteatro, recital di poesie in collaborazione con il Comune di Trezzano S/N;
    1993“Angeli, Demoni e…” - Compagnia Comteatro, recital di poesie di Pier Paolo Pasolini, regia di Antonio Basilisco;
    1992 “Sogno di una notte di mezza estate” Compagnia Comteatro di W.Shakespeare, regia di Claudio Orlandini;
    1987 “Parla il corpo”, Compagnia Teatro Giovane, regia Franco Procopio, spettacolo di mimo e cabaret (Cinema/Teatro di Soverato - CZ )

    Esperienze professionali di organizzazione:
    Promozione e ufficio scuole presso il Teatro Cargo – Genova (da luglio a dicembre 2008 ); Amministratrice e organizzatrice per il “Festival in una notte d’estate”, ufficio scuole presso Associazione Culturale Lunaria Teatro – Genova ( 2007/2008 ); Amministratrice e organizzatrice per il Festival delle 5 terre “I luoghi dell’Anima”, I edizione, Associazione Culturale Lunaria Teatro – Genova ( dicembre 2008 ); Promozione e Collaborazione per Scuola di Circo per bambini ( Sarabanda – Ge - 2008 ); Socio fondatore dell’Associazione Culturale e Compagnia Teatrale Comteatro di Corsico (MI), presso la quale lavora in qualità di organizzatrice e attrice (1992-2002); Presentatrice della rassegna musicale “Corsico Energy” (1998 – 1999 – 2000); Animatrice ed organizzatrice spettacoli presso il villaggio turistico “Free Beach” di Villasimius (CA) (estate ’95) e presso l’hotel “Fior di Sardegna” di Posada (NU) (estate ’97)


    Esperienze professionali di insegnamento
    Laboratorio “E danzando canteranno” sulla danza africana e hip hop presso la scuola elementare “L.Pirandello” di Lampedusa (AG) 2009; Lavoro sul personaggio del clown nella Scuola di Circo per bambini ( Sarabanda – Genova - 2008 ); Laboratori e animazione teatrale presso l’Ospedale Gaslini di Genova ( Porto dei Piccoli – 2008 ); Laboratori di teatro e improvvisazione (Scuole superiori - Mi – 2000/2007 ). Danza africana per principianti e bambini ( Soverato CZ ). Corsi di teatro per elementari e medie (scuola media di Chiavari e Santa Margherita Ligure- casa famiglia di Chiavari e Genova Albaro). Attualmente conduco a Genova stage e corsi di teatro, improvvisazione,movimento corporeo e danza africana per adulti e bambini.

    Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003