Chi siamo | Help Center | Contatti | Crediti | Cookie policy | Straligut A.C. - PI 01163570524

Mamma

Danilo Giuva

  • Ruccello
  • Mamma
  • Teatro
  • Contemporaneo
  • Dialetto
  • Prosa


    Guarda il Video integrale

    Regia:Danilo Giuva
    Drammaturgia: Annibale Ruccello
    Attori:Danilo Giuva
    Produzione: Compagnia Licia Lanera
    Anno:2018
    Riconoscimenti: Migliore performance 2018 - Festival Troia Teatro

    Scheda artistica

    La maternità non è mai un evento biologico, ma innanzitutto una manifestazione del desiderio di reintegrare quel frutto nel suo corpo e di ripristinare il potere generatore della vita.

    Ed è proprio dalla riflessione su questo desiderio e sulla sua degenerazione narcisistica che nasce Mamma, un tentativo di comprendere e sviscerare nel profondo il meccanismo catartico della maternità, per mostrare il cortocircuito che si innesca nella donna/madre nell’istante dell’espulsione.

    Per rappresentare questa parabola di ferocia materna, Danilo Giuva sceglie Mamma – piccole tragedie minimali di Annibale Ruccello, un autore con cui ha più di un elemento in comune: prima di tutto l’età, elemento sacrosanto di unione - Giuva ha, infatti, qualche anno in più di quanti ne aveva e il drammaturgo stabiese quando scrisse Mamma; in secondo luogo, l’elemento linguistico. Entrambi vengono da contesti di provincia dove la lingua e la sua parlata assume una funzione peculiare nella scrittura e nella resa scenica.

    La ripresa effettuata da Danilo Giuva consente di trovarsi dinanzi ad un testo di grande forza, cattiveria, ironia e compassione. Per esaltare il testo di Ruccello e azzerarne ogni riferimento temporale e geografico, Giuva ha scelto di tradurre l’opera dal napoletano al suo dialetto di origine, il foggiano - lingua aspra e colma di asperità – che ne magnifica la parabola di ferocia che le quattro protagoniste disegnano muovendosi da una storia all’altra.

    La restituzione della sconcertante contemporaneità del testo avviene anche attraverso la scelta di lavorare dello spazio scenico, Giuva esilia le quattro protagoniste in un piccolo spazio surreale, nel quale si muovono, parlano e delirano: un quadrato di quattro metri per quattro, vuoto, dominato sul fondo da un sipario nero che si apre su un fondale bianco su cui campeggia il disegno di un grande cuore anatomico. In scena solo una sedia nera e con essa interagiscono accenni di musica elettronica, che si impastano con il recitato, e luci minimali disegnate in modo da incastonare i quattro monologhi in forme geometriche che variano e si sovrappongono.

    Estremamente rigorosa è anche la scelta degli abiti di scena: pantaloni, camicia e girocollo totalmente neri, su cui si adagia una protesi in silicone bianca che ricalca le forme di una donna gravida: i seni gonfi di latte e il ventre di vita.

    Quattro storie che, partendo da una fiaba intrisa di magia e malefici, diventano progressivamente sempre più “reali”, delineando le tappe inesorabili del degrado familiare, sociale, e dello stesso senso materno. Muovendosi da una storia all’altra, infatti, le quattro “Maria” perdono progressivamente la rassicurante immagine dell’angelo del focolare, di cui ne è l’archetipo solo la madre rappresentata nella fiaba, e si trasformano in donne disamorate, egoiste, sofferenti di una solitudine pervasiva che le rende lentamente sempre più violente e sadiche.

    In fondo si sa “son tutte belle le mamme del mondo”.

    Recensioni


    <-- Indietro




    Log in



    Hai dimenticato username o password? Clicca qui per recuperarle subito o scrivi una e-mail a assistenza@ilsonar.it indicando il nome della tua compagnia.



    CHIUDI



    Contatti

    Straligut Teatro
    info@ilsonar.it
    0577 374025 (lun – ven 9.30-18.30)



    Per assistenza tecnica
    assistenza@ilsonar.it




    CHIUDI



    Chi siamo

    Sonar è ideato e gestito da Straligut Teatro. L’associazione, nata a Siena nel 2004, si occupa di teatro in tutte le sue forme.

    A partire dal 2009 cura il progetto In-Box, e si specializza nel campo della promozione e diffusione della cultura teatrale attraverso strumenti creativi ed innovativi.


    Con il sostegno di


    CHIUDI



    Ricerca avanzata

    Cerca tra gli spettacoli
    Cerca tra le compagnie
    Visualizza uno spettacolo a caso




    CHIUDI

    Bandi

    A partire dal 2015 attraverso Sonar è possibile partecipare ai bandi annuali de L'italia dei Visionari, In-Box e In-Box Verde.Clicca sui loghi per avere maggiori informazioni.



    L'Italia dei
    Visionari

    In-Box

    In-Box Verde

    Curi un bando e vuoi utilizzare anche tu Sonar per gestire le iscrizioni? Cosa aspetti, contattaci.



    CHIUDI



    Help Center

    Help Center Basics
    Termini e Privacy
    FAQ




    CHIUDI



    Iscriviti

    Compagnia
    Operatore

    Ente





    CHIUDI

    Crediti immagini


    Home: jaysi / 123RF Archivio Fotografico

    Iscriviti: meinzahn / 123RF Archivio Fotografico

    Log-in: madbit / 123RF Archivio Fotografico

    Help Center: lightscribe / 123RF Archivio Fotografico

    Ricerca Avanzata: risto0 / 123RF Archivio Fotografico

    Chi Siamo: cnapsys / 123RF Archivio Fotografico

    Contatti: photka / 123RF Archivio Fotografico

    Pattern Blu: maridav / 123RF Archivio Fotografico

    Icone 1: samtoon / 123RF Archivio Fotografico

    Icone 2: samtoon / 123RF Archivio Fotografico

    Icone 3: samtoon / 123RF Archivio Fotografico

    Icone 4: redkoala / 123RF Archivio Fotografico


    CHIUDI



    Cambio password



    CHIUDI



    Se hai già creato la scheda del tuo spettacolo su sonar e caricato il video, procedi all'iscrizione!
    Altrimenti registrati a Sonar, inserisci un nuovo spettaolo, carica il vieo e procedi all'iscrizione!


    N.B. Clicca qui per leggere il Bando Selezione Visionari 2018



    CHIUDI





    Partecipa con:

    Spettacolo già su Sonar
    Nuovo spettacolo

    Clicca qui per leggere il Bando Inbox 2015



    CHIUDI




    Sei già iscritto a Sonar?

    SI, procedi
    con il log-in
    NO, crea
    un nuovo profilo

    N.B. Clicca qui per avere maggiori informazioni sul Bando Selezione Visionari 2019



    CHIUDI



    Sei già iscritto a Sonar?

    SI, procedi
    con il log-in
    NO, crea
    un profilo

    Clicca qui per leggere il Bando In-Box 2019



    CHIUDI



    Sei già iscritto a Sonar?

    SI, procedi
    con il log-in
    NO, crea
    un profilo

    Clicca qui per leggere il Bando In-Box Verde 2019



    CHIUDI
    Carica il video sul server di Sonar


    A partire da ottobre 2015 Sonar gestisce direttamente i video degli spettacoli. Grazie a questa novità possiamo garantire al meglio la tua privacy perché i tuoi spettacoli saranno visibili solo dagli utenti iscritti su Sonar e da nessun altro!



    Dati e video possono essere aggiornati, modificati, sostituiti o eliminati in qualsiasi momento.

    Se hai altri dubbi, leggi le FAQ o scrivi a assistenza@ilsonar.it


    Chiudi

    Acquista spettacolo

    Vuoi acquistare questo spettacolo? Ottima scelta! Per procedere effettua il log-in come Ente, se invece non sei ancora iscritto effettua la registrazione.

    CHIUDI

    Acquista spettacolo

    Vuoi acquistare questo spettacolo? Ottima scelta! Per procedere effettua il log-in come Ente, se invece non sei ancora iscritto effettua la registrazione.

    CHIUDI

    Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi l'informativa sulla privacy Chiudi