Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

paola lopreiato

Sede: firenze
Sito internet: http://www.paolalopreiato.com / http://www.festivalfortissi
Telefono sede:
Referente: paola lopreiato
Telefono referente: 3287358338
Email referente: paolalopreiato@hotmail.com

PAOLA LOPREIATO
è un'artista calabrese, ha studiato a Firenze dove si è laureata al Conservatorio Cherubini in pianoforte a presso l’Accademia di Belle Arti in pittura. Attualmente lavora soprattutto come compositrice creando opere che uniscono musica, video, arte e letteratura nei quali lei è la performer. Attiva anche nel campo dell’organizzazione di eventi culturali e’ presidente di una associazione culturale che organizza eventi nell’aera di Firenze e Fiesole. Le sue performance multimediali sono state realizzate in vari teatri e festival quali: SANTARCANGELO 39, 7 stanze in cerca di autore (MANTOVA), museo Marino Marini (Firenze), Palazzo strozzi (Firenze). Le sue opere elettroacustiche e le videoinstallazioni sono state eseguite ed esposte in Gran Bretagna (University of Chester, University of Bournemouth, Sheffield university/Drama Studio), in America (University of Miami SEAMUS 2011, New York City Electro acoustic Music Festival, NY University, Stedman Art Gallery NJ, Department of Fine Arts of Rutgers University NJ, MONTANA State University), in Canada (Winnipeg university), in Grecia (Corfu, Academia Yonica), in Italia, Firenze (Palazzo Strozzi, museo Marino Marini, Fortezza da Basso Festival della Creatività 2009, , Piazza della Signoria Festival della Creatività 2010, Conservatorio L. Cherubini), Messico (Fonoteca National Dicembre 2011). Ha recentemente terminato un MPhil in composizione presso l’università di Sheffield.

ALFONSO BELFIORE
Ha compiuto studi musicali in pianoforte con Antonio Bacchelli, e in composizione con Gaetano Giani Luporini e Giacomo Manzoni al conservatorio di Firenze e al conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano; ha studiato anche organo con Alessandro Esposito e direzione d'orchestra con Luciano Rosada e Gianluigi Gelmetti.
Dal 1977 si è dedicato alla ricerca e alla sperimentazione nell'ambito delle nuove tecnologie elettroniche ed informatiche applicate alla composizione musicale, sconfinando anche in contesti più estesi, abbracciando varie forme di espressione artistica come la poesia, il teatro, la danza e l'immagine elettronica.È attualmente titolare della Cattedra di Musica elettronica e Coordinatore del Dipartimento di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze, dal 1980 al 1992 è stato titolare della stessa cattedra presso il Conservatorio “ Pollini” di Padova. È inoltre presidente dell'"Istituto Internazionale Arte e Tecnologia" e direttore artistico di "Progetto Fortissimo.Nel 1984 è co-fondatore a Lucca del “Vecchio Mulino”, centro di progettazione e produzione di musica e teatro, mentre nel 1994 crea sempre a Lucca l'"Istituto Internazionale Arte e Tecnologia", con il quale si occupa di promozione e diffusione della cultura artistica contemporanea.I suoi lavori musicali sono stati eseguiti in vari festival e convegni internazionali di musica contemporanea a Edimburgo, Bruxelles, New York, Philadelphia, Montreal, Biennale di Venezia, Roma, Padova, Milano, Firenze ecc

Spettacoli caricati