Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Giulia Cermelli

Sede: Alessandria
Sito internet:
Telefono sede: Informazione riservata agli utenti registrati
Referente: Informazione riservata agli utenti registrati
Telefono referente: Informazione riservata agli utenti registrati
Email referente: Informazione riservata agli utenti registrati

Nasce ad Alessandria nel 1996. Conosce il teatro al liceo e se ne innamora, portandolo con sé dovunque si sposti. Si laurea in Comunicazione Interculturale a Torino, dove pubblica la sua prima raccolta di poesie: “Una volta eravamo poeti”. Nel 2017 si trasferisce ad Avignone per un anno. Lì impara il francese e comincia a collaborare come interprete. La conoscenza della lingua la porterà ad appassionarsi alla traduzione, collaborando con Emanuele Aldrovandi per il cortometraggio “Bataclan”. Si diploma nel 2021 come autrice teatrale presso la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, dove scrive diversi testi e si avvicina alla danza e al video. In questo campo ha collaborato con “Vogue Talents”, con la “Rome Art Week” 2020 e nel 2021 ha vinto StillDigital di MosaicoDanza. Il suo testo più recente, Cinque modi di salvare il mondo (2021) è andato in scena per la regia di Athos Mion.