Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

L'ultima di Carnali

Santa Briganti
Regia: Peppe Macauda
Drammaturgia: Peppe Macauda
Attori: Oriana Martucci, Serena Barone
Trailer: Link
Anno: 2021
Adatto a: per tutti


Generi: Prosa

Tags: Carnevale, fragilità, emarginazione, cronaca, donne

È un silenzio animato di voci che solo lei può sentire, dentro un rito che si ripete, uguale e in crescendo, che conforta e condanna. Padrona di piccole vite, sperduta la sua in un incubo che intravediamo appena. Ha un nome, Maria, che continuamente ripete, una storia che non sappiamo, che non vorremmo sapere, una tenera follia sussurrata a fior di labbra di chi forse troppo ha visto, di chi forse sa, di chi forse ha scelto un luogo ai margini del mondo per catturarne le voci inascoltate come fossero farfalle e custodirne il tesoro, pagando il fio alla normalità oscena che da fuori la chiama, la insulta, la incalza, la chiama “pazza”.
Ma la pazzia è un incanto che da sé si culla, ride, gioca, piange e in quest’incanto immobile scorre l’esistenza di Maria.
In questo tempo sospeso, irrompe - come un petardo, come un proiettile sparato per gioco - una creatura senza nome e il tempo si fa frenetico, febbrile. Una discesa disperante, lo scherzo crudele di chi, già vittima, in un circolo feroce, ha bisogno di un’altra vittima. Una presenza che non vuole niente, solo forse “cinque minuti” per fuggire da un gioco sciamannato, da un carnevale dove ogni scherzo vale, dove qualcuno deve divertirsi a tutti i costi e qualcuno dovrà soccombere.
Ma la pazzia è un incanto che conosce e riconosce il dolore. E ancora culla e ancora ride e ancora …


Altri crediti: disegno luci Gabriele Gugliara
scenografia Laboratorio Fuori Tema
con il sostegno di Spazio Franco


Produzione: Santa Briganti

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

Per visualizzare la scheda tecnica devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

L' Associazione Culturale Santa Briganti, nata nel 2007, a Vittoria (RG) si occupa di produrre, promuovere e organizzare eventi culturali.
Le sue attività principali sono:
-la Rassegna di Teatro contemporaneo dal 2010 presso il Teatro Comunale di Vittoria
-il Festival internazionale Scenica, a Vittoria dal 2009, riconosciuto dal MIBACT nel 2018
Tra le produzioni:
• Spettacoli teatrali: Shuma 2020, Kriptonite 2018, La Famiglia M 2016, Sera Biserica 2015;
• Circo e arti Performative: Wunder Show Cabaret di circo contemporaneo con artisti internazionali di varie discipline provenienti dalle migliori scuole europee: appuntamento annuale dal 2012 -> 8 edizioni; Open Stage Varietà annuale natalizio dal 2002 al 2010 -> 9 edizioni.
- Tra le co-produzioni
• Laerte, spettacolo di circo della compagnia My!Laika, pluripremiato e impegnato in tournée internazionali.