Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

SONO SOLO FAVOLE

Alchemico Tre
Regia: Michele Di Giacomo
Drammaturgia: Michele Di Giacomo, Martino Reggiani
Attori: Michele Di Giacomo
Anno: 2021
Adatto a: per tutti
Giacomo Grimi sta svuotando la casa in cui ha passato l’infanzia perché deve essere venduta, ma più passano i giorni, più i ricordi che la abitano cominciano a soffocarlo. Un giorno accendendo il computer di lavoro della madre, scrittrice di libri per l’infanzia, trova una cartella dal titolo “Sono solo favole”. La apre: favole incomplete ispirate a quelle dei fratelli Grimm e poi un messaggio audio: “Ciao bambino mio. Questo è il mio ultimo lavoro, quello che non sono mai riuscita a finire. E la ragione è che non potevo terminarlo senza di te. Sono sicura che sarà un gioco da ragazzi, tanto, come mi dicevi sempre, le mie sono solo favole”. Giacomo però spegne il computer e allora qualcosa accade: le porte si serrano, le finestre spariscono, il soffitto si abbassa. La casa diventa una prigione. C'è solo un modo per uscirne: fare quello che la madre gli ha chiesto, finire il libro, inventando favole. Ma sarà in grado Giacomo di dare spazio alla sua fantasia?

A partire dalle favole “Cappuccetto Rosso”, “Il Principe e il Ranocchio”, “Hansel e Gretel” dei fratelli Grimm Alchemico Tre realizza una nuova idea di spettacolo teatrale che può essere o solo fruito in teatro o preceduto da un percorso digitale, interattivo e a coinvolgimento creativo. Il percorso laboratoriale è pensato come “progetto di classe”, da vedere e condividere in aula, in remoto. Alle classi che parteciperanno verrà messo a disposizione il sito di “Sono solo Favole” da cui si potranno vedere brevi video-spettacoli, alla fine dei quali verranno proposti tre giochi da svolgere in classe con l’aiuto degli insegnanti. Azioni semplici che stimolino creatività e immaginazione: disegnare, inventare giochi, scrivere storie. Il materiale caricato dagli insegnanti nel sito, verrà poi rielaborato dalla Compagnia per essere integrato all’interno dello spettacolo “Sono Sono Favole”.
Lo spettacolo diretto e interpretato da Michele Di Giacomo, mescola recitazione e animazioni e verrà presentato in teatro, dal vivo, alle classi coinvolte ma anche a chi non abbia partecipato al laboratorio. Ogni replica sarà perciò diversa, originale, personale ma al tempo stesso accessibile a tutti gli spettatori e alle spettatrici.
Un progetto che mette al centro la forza della fantasia e dell'immaginazione, senza rinunciare al racconto di quelle storie che hanno accompagnato bambine e bambini di luoghi ed epoche diverse.



Generi: Teatroragazzi (6-11), Prosa, Figura

Tags: Favole, animazioni, favole, infanzia, laboratorio, fratelli Grimm

Altri crediti: Animazioni Emilio Rossi
Progetto sonoro Andrea Ferrario
Luci Valentina Montali
Composing Luca Zecchi
Per il ruolo della mamma Tamara Balducci
Consulenza digitale Alessandro Anglani
Produzione Alchemico tre
Con il contributo di Emilia Romagna Teatro Fondazione
In collaborazione con ATER/Teatro Comunale Laura Betti

Produzione: Alchemico Tre

File scaricabili:
%22Sono.Solo.Favole%22.scheda.artistica.pdf

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

Non è stata caricata nessuna recensione

Per visualizzare la scheda tecnica devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

Alchemico Tre nasce a Cesena nel 2015 dall’attore e regista Michele Di Giacomo.
La Compagnia lavora in ambito teatrale producendo spettacoli di drammaturgia contemporanea per adulti e ragazzi, in collaborazione con i maggiori enti teatrali della regione Emilia Romagna tra cui Ert, Ater, Cronopios, e realizzando progetti culturali (Tra gli spettacoli della compagnia “Vite dei Galilei” da Brecht di Simone Faloppa in coll. con Cronopios (2020), “Per la ragione degli altri, un tradimento di Pirandello” di Michele Di Giacomo e Riccardo Spagnulo in coll. con Ater ed Ert (2018);
“Le buone maniere-i fatti della uno bianca” di Michele Di Vito, prodotto da Ert (2016);
“In Trincea” di Michele Di Giacomo in coll. con Ert (2015)
Le altre attività della Compagnia sono i percorsi di formazione ed progetti rivolti agli under 30 del territorio romagnolo, in collaborazione con Scuole e Associazioni e col sostegno di Comune di Cesena e Regione Emilia Romagna, e l' organizzatore di FU ME, Festival di teatro contemporaneo contemporaneo, con musica e incontri, che ha visto la sua prima edizione nel luglio 2020, sostenuto da Comune di Cesena e Regione Emilia Romagna.