Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

IN_totheborder

Compagnia Teatrale Petra
Regia: Antonella Iallorenzi
Drammaturgia: Antonella Iallorenzi
Attori: Mariagrazia Nacci
Anno: 2021
Adatto a: per tutti
Una soffitta, un garage, una cantina, un luogo buio, polveroso e pieno di oggetti si trasforma in un ring di pugilato, una montagna da scalare, una spiaggia assolata, una stazione ferroviaria, un aeroporto e tanto altro.
La protagonista esplora lo spazio, supera il limite e gioca in un mondo fra realtà ed immaginazione dove curiosità e paura si alternano e mescolano attraverso la manipolazione emotiva degli oggetti.
Riuscirà a vivere la paura come uno dei sentimenti necessari alla crescita, alla conoscenza?
--
IN_totheborder è la prima performance di una trilogia, Limits, un progetto di ricerca e produzione artistica sul tema del limite destinato ad un pubblico di bambini e ragazzi e nello specifico a tre diverse fasi di crescita.
Attraverso un linguaggio di teatro-danza e video animazione, la performance esplora il mondo della fantasia in un’esperienza immersiva che rinuncia al linguaggio verbale dando risalto al gesto, all’ascolto e alla visione attraverso una sperimentazione gestuale e video.
La performance trae ispirazione da diversi testi di autrici e autori che attraverso linguaggi e forme differenti incontrano in parte o interamente le tematiche affrontate: il silent book “Ombra” di Suzy Lee, “La collezione di Joey” di Candace Fleming e illustrazioni di Gérard Du- Bois, “La vita privata degli oggetti sovietici. 25 storie da un altro mondo” di Piero Piretto, “Antropologia della performance” e “Dal rito al teatro” di Victor Turner.

Generi: Teatroragazzi (6-10), Danza, Performance

Tags: limite, emozioni, oggetti, immaginazione,

Altri crediti: Co-produttore ASS. BASILICATA 1799 – CITTA’ DELLE 100 SCALE FESTIVAL
Ideazione e regia ANTONELLA IALLORENZI
Interprete e coreografie MARIAGRAZIA NACCI
Musiche originali MARIO PEPE E MARCO IELPO
Ideazione scena LA LUNA AL GUINZAGLIO
Cura della scena STEFANIA SAGARESE
Video animazione BEATRICE MAZZONE
Light designer ANGELO PICCINNI

Liberamente ispirato a
Suzy Lee, Ombra, Corraini Edizioni (© 2010 Suzy Lee)

Team di co-creazione e assistenti alla regia
Alma, Salvatore, Giovanni, Jacopo, Luciana, Niccolò e altri bambini dai 6 anni partecipanti al laboratorio teatrale Minipolis 2020-21

Residenze artistiche
TRAC Residenze Teatrali - Teatro comunale di Novoli Factory Compagnia Transadriatica - Principio Attivo Teatro

Produzione: Compagnia Teatrale Petra

File scaricabili:
IN_totheborder._.LINK.pdf
IN_totheborder_schedaartistica.pdf

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

Per visualizzare la scheda tecnica devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

La Compagnia Teatrale Petra nasce nel dicembre 2011 a Satriano di Lucania (PZ) ad opera di Antonella Iallorenzi e Angelo Piccinni, coppia nel lavoro e nella vita. Forti della lunga esperienza in ambito teatrale maturata nel corso degli anni fuori dai confini regionali i due decidono di dare vita ad un progetto che desse loro piena libertà a livello creativo. Un progetto che pur conservando un profilo di respiro nazionale, con produzioni che mantengono vive le importanti collaborazioni avviate negli anni, vuole radicarsi profondamente nel territorio lucano.
La compagnia si occupa da anni della produzione e della promozione di spettacoli per ragazzi e adulti e dell’ideazione e della conduzione di laboratori di teatro sociale fino ad arrivare nel 2015 ad ottenere il riconoscimento come compagnia di professionisti nel Piano Regionale dello Spettacolo.
Il teatro della Compagnia Teatrale Petra è un teatro connesso fortemente all'uomo, legato al sentire organico del corpo. Un teatro che passa attraverso lo studio delle tematiche che vengono di volta in volta affrontare, uno studio che avviene attraverso prove intensive in sala e il confronto aperto con la comunità nella quale la compagnia opera. Un teatro fatto di oggetti simbolici. Un teatro fortemente legato alla narrazione. Un teatro artigianale.

La Compagnia Teatrale Petra è così composta:
* Antonella Iallorenzi - lucana di nascita, cittadina del mondo - attrice e formatrice teatrale (direttrice artistica della compagnia)
Formazione teatrale costruita da autodidatta attraverso incontri straordinari prima avvenuti nel percorso di studi universitario, basato sulla storia del teatro, e successivamente grazie ad un serie di workshop sul panorama nazionale ed internazionale legati al terzo teatro. Successiva la specializzazione sul teatro e il corpo con gli allievi di Grotowski e una lunga formazione sulla commedia dell'arte. Dopo anni di lavoro come attrice e formatrice presso i Cantieri Teatrali Koreja, teatro stabile di innovazione del Salento arriva l'ultima specializzazione con un master di teatro nel sociale in ambito teatro e carcere.
* Angelo Francesco Piccinni - pugliese di nascita, lucano di adozione - tecnico teatrale (direttore tecnico della compagnia)
Formazione tecnica con uno dei maggiori scenografici e illuminotecnici italiani, Paolo Baroni. Crea la sua personale visione del lavoro sulle luci attraverso collaborazioni con compagnie teatrali note a livello nazionale. Per dieci anni attivo presso i Cantieri Teatrali Koreja dove firma diversi disegni luci vincendo premi nazionali e internazionali. Attualmente si occupa di allestimenti tecnici, luci e scene per la compagnia e come freelance collabora con diverse compagnie teatrali.