Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Le stagioni di Liù

soc coop fratelli di tagla arl soc coop fratelli di taglia arl
Regia: Giovanni Ferma
Drammaturgia: Giovanni Ferma - Daniele Dainelli
Attori: Irina Dainelli e Daniele Dainelli
Trailer: Link
Anno: 2019
Compagnia FRATELLI DI TAGLIA
Con il contributo di
Regione Emilia Romagna
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
LE STAGIONI DI LIU’
Liberamente ispirato a “Il sogno delle stagioni” di Arianna Papini

di Giovanni Ferma e Daniele Dainelli
regia di Giovanni Ferma
con Daniele Dainelli e Irina Dainelli

Scenografie ideate da “Fratelli di Taglia”
costumi e oggetti di scena: Marina e Patrizia Signorini
Attrezzi di scena: Alessandro Bianchi
musiche originali: Andrea Bracconi
luci: Luca Baldacci
fonica: Andrea Bracconi

La curiosa bambina, protagonista di questa storia ha mille domande: “Perché passa il tempo? Perché c’è l’inverno? Chi decide se domani nevica? Perché non è sempre estate?”
La risposta sta in un sogno che si trasforma in un viaggio incantato, in compagnia di un personaggio fantastico: il vecchio pulimondo Grey, un netturbino, con l’animo del clown che ha la missione di tenere pulito il mondo e che conosce tutti i paesi dove ogni stagione è per sempre.
Arriverà alla costa dorata, dove c’è l’estate per sempre, si cammina a piedi nudi e si mangia gelato di conchiglia tostata, o la costa d’argento dove c’è l’inverno per sempre, e così via… Dopo avere visitato i quattro paesi, si ritorna nuovamente all’inizio con la consapevolezza che un anno è passato e la bimba è cresciuta.
Spettacolo di CircoTeatro, dove la poetica delle visioni sceniche si mescola alla comicità del clown, in un percorso di conoscenza tra la piccola LIU’ e il saggio Grey.
L’incanto della danza aerea si fonderà con la comicità e le clownerie, le musiche ispirate alle 4 stagioni di Vivaldi saranno colonna sonora del fantastico viaggio in un connubio emotivo dove le arti si fondono tra loro con disarmante armonia.

Fascia d’età: 3-8 anni
Tecnica: Teatro d’attore, Danza aerea, Circoteatro
Indicato anche per “Tout public” (Spettacoli per famiglie)
Durata 55 minuti
www.fratelliditaglia.com


Altri crediti: Tecnico Audio: Andrea Bracconi, Tecnico Luci: Luca Baldacci

Produzione: Fratelli di Taglia

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

    Per visualizzare la scheda tecnica devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

    La Compagnia Fratelli di Taglia nasce nel 1985 a Rimini da un’idea di Daniele Dainelli e fin dalla sua fondazione dà molta importanza alla produzione. Dal 1990 entra a far parte della Compagnia Giovanni Ferma, dando vita a un sodalizio artistico che dura tutt’oggi.
    Nel 1993 entrano in organico Marina Signorini e Patrizia Signorini, consolidando il nucleo storico della Compagnia.
    Dal 1990 al 1997 la Compagnia progetta, fonda e gestisce FASP scuola di formazione allo spettacolo, attiva prima a Rimini e poi a San Giovanni in Marignano.
    Una vera Scuola di Teatro e arti correlate, rivolta agli adulti, con insegnanti qualificati provenienti da tutta Europa, di durata biennale (due anni a corso), che forma numerosi artisti che ancora oggi operano nel mondo dello spettacolo.
    Scuola che nell’ultimo anno è stata riconosciuta e finanziata dalla CEE.
    Conclusa l’esperienza FASP dal 1997 in poi la Compagnia decide di dedicarsi primariamente alla produzione e circuitazione di propri spettacoli, individuando nel teatro del Clown e della Commedia dell’Arte un percorso da seguire e a cui ispirarsi. Impegno rivolto principalmente all’infanzia e alla gioventù grazie anche all’intensa attività dei laboratori nelle scuole, i progetti speciali dedicati ai ragazzi dai 3 ai 18 anni, workshop di Teatro con insegnanti e genitori che delineano e rafforzano questo percorso.
    Gli spettacoli della Compagnia oltre a essere rappresentati sul territorio provinciale vengono richiesti e ospitati in numerose e prestigiose rassegne regionali, nazionali ed europee, vincendo anche diversi premi. Attualmente la Compagnia ha al suo attivo 10 produzioni, tra repertorio e nuovi spettacoli. www.fratelliditaglia.com
    Nel 2006 la Compagnia viene riconosciuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali come Impresa di Teatro di Innovazione, qualifica riservata alle compagnie teatrali di rilievo nazionale che svolgono attività professionale. In parallelo all’attività di produzione la Compagnia consolida il proprio rapporto con il territorio curando la direzione artistica e la gestione di alcuni Teatri della provincia di Rimini su incarico delle relative amministrazioni pubbliche: dal 1991 fino al 2008 il Comune di San Giovanni in Marignano affida alla Compagnia la direzione e gestione del Teatro Augusto Massari; dal 2009 al 2014 il Comune di Riccione le affida la direzione artistica e la gestione del Teatro del Mare; dal 2012 la Compagnia cura, in concessione dal Comune di Coriano, la direzione artistica e organizzativa del Teatro CorTe, nel 2017 si aggiunge la direzione per un anno, del Teatro Eugenio Pazzini di Verucchio.
    Dal 2018 la Compagnia vince un bando triennale per la gestione del Teatro Eugenio Pazzini di Verucchio.
    La Compagnia cura inoltre le rassegne di Teatro Ragazzi per i comuni di Coriano (in collaborazione con Arcipelago Ragazzi), Verucchio, Misano Adriatico, Cattolica (in collaborazione con ATER- Associazione Teatrale Emilia Romagna), Saludecio.
    Nel 2001 la Compagnia fonda Arcipelago Ragazzi A.p.s., associazione di promozione sociale condivisa con Alcantara di Rimini, che ad oggi rappresenta un’esperienza unica nel suo genere nella provincia di Rimini e punto di riferimento artistico e operativo di un protocollo d’intesa tra Comuni e Regione Emilia Romagna, collabora alla realizzazione delle rassegne di Teatro ragazzi e Teatro per le Famiglie, gestisce e coordina la segreteria unica delle rassegne di Teatro per le scuole. Attualmente fanno parte del circuito di Arcipelago Ragazzi i Comuni di: Coriano, Rimini, Cattolica, Verucchio, Misano Adriatico, Santarcangelo di Romagna ( in collaborazione con Santarcangelo dei Teatri), Saludecio, Novafeltria e Mondaino. www.arcipelagoragazzi.it
    Coerente con il percorso seguito nei suoi primi trent’anni di attività la Compagnia Fratelli di Taglia, continua a occuparsi della diffusione della cultura teatrale sia attraverso rassegne (Prosa, Jazz, Musica, Teatro e disabilità, Poesia, Ricerca di nuovi linguaggi, Comico d’autore) che con la didattica, organizzando laboratori e coinvolgendo bambini e ragazzi, dalle scuole materne alle superiori.
    La Compagnia Fratelli di Taglia si occupa anche di organizzare eventi e manifestazioni. Storica la sua direzione artistica dal 1992 al 2008 de LA NOTTE DELLE STREGHE a San Giovanni in Marignano (Rimini). Dal 2016 cura la direzione artistica di SANGIOVESE STREET FESTIVAL e di BirriAmo! dal 2017, a Coriano (Rimini), sempre a Coriano propone dal 2015 la rassegna ARANCIONE’ LA NOTTE AL CASTELLO DEI BAMBINI (Evento estivo in quattro serate dedicate alla nuova letteratura per ragazzi, in collaborazione con il PREMIO ANDERSEN.) Altra rassegna organizzata con contributo regionale è PANEBURRO&BURATTINI, (dal 2016), sei serate di burattini e teatro di strada, nei Comuni di Verucchio e Coriano. A Rimini Castel Sismondo organizza dal 2014 la rassegna estiva di Teatro ragazzi e teatro per famiglie OH! CHE BEL CASTELLO, 4/5 appuntamenti, dove presenta i propri spettacoli e ospita spettacoli di altre compagnie.
    La Compagnia ha realizzato negli anni numerosi progetti speciali culturali commissionati da Provincia e Regione.
    Ne citiamo alcuni: GREEN LINK progetto provinciale dedicato alla sensibilizzazione tramite spettacoli e laboratori con le scuole sul riciclo.
    INCONTRI DI MARE progetto regionale con concorso nazionale per scrittori su racconti dedicati al mare, con premio vincitore sezione ragazzi e sezione adulti. Messinscena dei racconti vincitori con repliche in tutti i luoghi di mare della provincia di Rimini. TRENO TRENO progetto Provinciale di animazioni e racconti dedicati- sul treno tratta Rimini - Ravenna.
    Nel 2018 curerà il SECONDO PREMIO NAZIONALE BIANCA MARIA PIRAZZOLI Per il ventennale dalla scomparsa dell'attrice e regista bolognese del Gruppo Libero. Un premio nazionale tutto al femminile a lei dedicato, rivolto ad attrici, aspiranti attrici e scrittrici teatrali.