Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Invisibile

Artis Coop Società Cooperativa
Regia: Michele Fiocchi
Drammaturgia: Michele Fiocchi
Attori: Michele Fiocchi
Anno: 2015
Dedicato all’infanzia oppressa e centrato sul tema del lavoro minorile. Con un monologo che si coniuga al teatro gestuale si sintetizza la vicenda del giovane Iqbal Masih, che negli anni 90 del secolo passato riuscì a cominciare un percorso di liberazione per sé e per i bambini del Pakistan sfruttati selvaggiamente come lavoratori. Divenuto sindacalista a 13 anni dopo un duro apprendistato come tessitore di tappeti, fu assassinato dalla mafia pachistana il giorno di Pasqua del 1995. Per non dimenticare.

Generi: Teatroragazzi (8-14), Prosa, Teatro-danza

Tags: Iqbal, Pachistan, infanzia, sfruttamento, racconto

Altri crediti: Liberamente ispirato al libro di Francesco D’Adamo: “Storia di Iqbal” – Storia vera di Iqbal Masih - (coll. Ex Libris).

Produzione: In proprio in appoggio da Artis coop

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

Per visualizzare la scheda tecnica devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

Artis è una cooperativa di servizi attiva dal 2012 che si avvale di professionisti con esperienza ventennale nella gestione fiscale e previdenziale per gli operatori dello spettacolo, artigiani digitali e operatori olistici. Ogni artista conserva la sua libertà professionale nella posizione da socio dipendente. Artis infatti assume e si prende carico i degli aspetti fiscali e contributivi, lasciando all'artista la serenità ed il tempo per concentrarti con passione nel suo lavoro ottenendo maggiori risultati. Il team di Artis lavora con amministrazioni pubbliche, aziende, associazioni, persone fisiche occupandosi di tutti gli aspetti burocratici. Il personale di Artis svolge non solo il lavoro burocratico ma consiglia, sostiene e aiuta a prendere le decisioni su misura per le attività di ogni associato. Per il presente bando il socio di riferimento è l'attore Michele Fiocchi.
E’ attore dal 1981, e si è dedicato a teatro ragazzi, di ricerca e teatrodanza. Ha fondato con A. Viganò il Teatro La Ribalta, con il quale ha ricevuto riconoscimenti a livello nazionale e internazionale: Premio E.T.I. (Ente Teatrale Italiano) Stregagatto nel 1991 (spettacolo “Scadenze”), 1993 (“Fratelli”), 1995 (“Ali”), che riceve il premio A.G.I.S. Biglietto d’Oro.
Nel 1996 partecipa come attore allo spettacolo “Migranti”, diretto da M. Baliani, che riceve il Premio Nazionale per la Traduzione a cura del Ministero dei Beni Culturali e l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. E’ stato poi impegnato per vent'anni come attore in Teatro Invito: premio E.T.I. Stregagatto 1998 (spettacolo “Il Racconto dei Promessi Sposi”), e 2004 ("World Games"). E’ stato regista di diversi spettacoli nei settori dove ha lavorato. E' inoltre socio dell' Accademia Arte della Diversità – Teatro La Ribalta. Conduce inoltre varie attività di formazione rivolte alle scuole e alla disabilità.
Dal 2012 realizza monologhi che presenta anche in contesti ed in spazi non teatrali. Nel 2014 lo spettacolo “Coccodrilli”, creato ed interpretato, vince il premio “L'artista che vorrei”, prima edizione. Ha partecipato a trasmissioni televisive, lungometraggi, e spots pubblicitari. E' autore di testi di canzoni. Si dedica all'arte plastica con istallazioni a tema e spettacoli utilizzando figure umane in piccola scala.