Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

SE MI AMY

NAYA DEDEMAILAN
Regia: NAYA DEDEMAILAN ROJAS ALVAREZ
Drammaturgia: NAYA DEDEMAILAN ROJAS ALVAREZ
Attori: NAYA DEDEMAILAN ROJAS ALVAREZ
Trailer: Link
Anno: 2019

SE MI AMY è uno spettacolo teatrale scritto ed interpretato da NAYA
DEDEMAILAN sul tema della DIPENDENZA da ALCOL, destinato a
ADOLESCENTI ed ADULTI.
Il progetto è sostenuto da RADIX Svizzera Italiana, associazione che si occupa di
dipendenze e dal Festival Internazionale di Narrazione di Arzo
http://www.festivaldinarrazione.ch/ http://www.radixsvizzeraitaliana.ch/
Si tratta di un monologo di narrazione con forte caratterizzazione attoriale.
Il nostro obiettivo è quello di far riflettere e sensibilizzare i più giovani sul tema
delle dipendenze attraverso l’esperienza diretta di una storia drammatica,
profondamente vera, una storia che non emette giudizi ma attraversa una gamma
di emozioni, perché si addentra nell’animo umano e nei sentimenti.
E' la storia di ELEN e ALAN, due adolescenti, che si ritrovano a lottare contro le
proprie “dipendenze”.
Una battaglia di cadute e ricadute, con piccole vittorie e cocenti delusioni, un
taglio drammatico con momenti di ironia.
Lo spettacolo, raccontato in prima persona dalla ragazza, è uno spaccato della sua
vita insieme alle sue riflessioni come donna, intrecciato con la parabola tragica
della cantante AMY WINEHOUSE, perché era la sua musica quella che ELEN
ascoltava, sino alla morte dell’artista a soli 27 anni proprio per overdose da alcool.
Come due treni che percorrono binari diversi ma paralleli, le loro storie
s'incontrano, s'intrecciano e si confondono. Spesso la storia di queste vittime si
assomigliano quasi tutte, incredibilmente, perché alla base c'è sempre la stessa
FRAGILITA’. Il testo con un linguaggio secco, moderno e giovanile, si
caratterizzerà per un approccio umano, non moralista mostrando fatti ed episodi
della vita di ELEN ed ALAN.


Altri crediti: REGIA ROBERTO ANGLISANI
SCENE BRUNO FREDDI

Produzione: NAYA DEDEMAILAN + RADIX

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

    Spazio scenico

    - Quadratura nera con quinte laterali ( BUIO) – Graticcio oppure Piantane Wind-Up fronte palco
    - Palco/pedana : minimo , 5 mt larghezza x 4 mt di profondità


    Impianto luci
    - 4 PC 1 Kwatt : per piazzato
    - 2 PC 1 Kwatt : per Tagli laterali su piantane
    - 1 PC 1 Kwatt : per frontale a terra
    - 1 Dimmer 12 canali da 2 Kwatt a canale
    - 1 Mixer luci 2 banchi ( manuale)


    Impianto audio
    - 1 Mixer audio con effetto reverbero
    - 2 casse amplificate (potenza adeguata al luogo)


    Tempo montaggio
    Tempi di allestimento: 1 ½ ora e disallestimento: un’ora

    Referente tecnico
    NAYA DEDEMAILAN
    Si è diplomata al COJUNTO DRAMATICO DE CAMAGUEY, una tra le più importanti compagnie teatrali di Cuba, ed appena ventenne ne diventa una delle attrici di punta, vincendo nel 2001 e 2004 il premio nazionale “Arte Escenica” . Di formazione Strasberghiana, ha fatto dell’intensità scenica la sua principale caratteristica. Dal 2011 comincia a collaborare in Italia con il regista Giuseppe Di Bello in diversi spettacoli nella linea del Teatro di narrazione dedicato alle problematiche giovanili, tra i quali GAYA, HIP, UN DITO CONTRO I BULLI, già presentati al Festival internazionale di Arzo e vincitore quest’ultimo del Festival Teatro Ragazzi 2017 di Porto S.Elpidio. Con LINGUA BLU, riceve la menzione come miglior attrice al XII Festival Festebà di Ferrara 2018 e al Festival Teatro Ragazzi 2019 di Porto S.Elpidio. Dal 2019 si trasferisce in Svizzera e SE MI AMY è il primo progetto scritto e prodotto in autonomia e sostenuto da RADIX Svizzera Italiana e dal Festival Internazionale di Narrazione di Arzo.


    RADIX Svizzera Italiana http://www.radixsvizzeraitaliana.ch

    SE MI AMY di Naya Dedemailan - Regia Roberto Anglisani
    (debutto ARZO 1 settembre 2019 – per ragazzi e adulti)
    una storia di alcolismo e adolescenza https://vimeo.com/346193264

    Compagnia ANFITEATRO -UNOTEATRO (Como Torino IT)

    LINGUA BLU di Giuseppe di Bello (2018 – per ragazzi - 32 repliche)
    libero adattamento de “Le Streghe” di Rohal Dahl
    VIII Festival Castel Fiorentino IT 2018
    Menzione d’onore IX Festebà Ferrara IT 2018 come miglior attrice
    1° Premio XXVIII Festival Porto S. Elpidio ragazzi IT 2019

    ARIA, una fiaba sulla libertà
    di Francesco Niccolini (2017 – per ragazzi e adulti -13 repliche)
    Una storia di emigrazione e fuga
    Festival di Vimercate IT 2017
    Longlake Festival Lugano CH 2017

    FAMILY STORY di Giuseppe di Bello (2016 – per ragazzi - 27 repliche)
    Separazione e divorzio spiegato ai ragazzi
    Festival di Vimercate IT 2016

    UN DITO CONTRO I BULLI di Giuseppe di Bello
    ( 2015 – per ragazzi – 145 repliche)
    Raccontare il bullismo tra Roahl Dahl e Ian McEwan
    Festival di Vimercate IT 2015
    XVI Festival di Arzo CH 2015
    Longlake Festival Lugano CH 2016
    1° Premio XXVIII Festival Porto S. Elpidio ragazzi IT 2017

    TURANDOT, Principessa Falena di Giuseppe di Bello
    (2016 radiodramma per scuole primarie e secondarie)
    Personaggio di Liù

    GAYA, attenzione fragile di Giuseppe di Bello
    (2014 – per ragazzi e adulti – 13 repliche)
    Una storia di omosessualità femminile
    XVII Festival di Arzo CH 2016

    HYP, una piccola storia con le ali di G. di Bello
    Due anziani confrontati con una strana genitorialità
    (2013 – per ragazzi – 11 repliche)
    XVII Festival di Arzo CH 2016

    Compagnia CONTROLUCE (Seregno IT)
    INVISIBLES i bambini di strada di Giuseppe di Bello
    (2012 – per ragazzi – 9 repliche)
    Due fratelli e la loro vita in discarica
    Festival di Vimercate IT 2013

    FIABA LUPA di Piero Leonardon (2011 – per ragazzi – 17 repliche)
    Spettacolo di teatro e clownerie in coppia con Bano Ferrari

    Compagnia CONJUNTO DRAMATICO DE CAMAGUEY (Cuba) Teatro per adulti

    UN SHAKESPEARE PARA DOS OFELIAS di Adriana Quesada (2004 prosa)
    EL PAIS DE LOS MIL PARAGUAS di Leonardo Leiva (2003 per ragazzi)
    AMOR DE DON PERLIMPLIN di Lourdes Gomez (2003 monologo)
    LA MANDRAGORA di Lourdes Gomez (2002 musical) secondario
    JUANA di Adriana Quesada (2001 prosa)
    EL RETABLO DE DON JUAN di Onl Ramirez (2001Teatro di strada) secondario

    Compagnia TEATRO DEL VIENTO Camaguey (Cuba) Teatro ragazzi

    EL BOSQUE di Fredy Nunez (2000)
    VARIEDADES di Fredy Nunez (1999 Teatro di strada)
    LA NOCHE, MI ABUELO Y YO di Fredy Nunez (1999)


    XXX Festival Porto S. Elpidio ragazzi (2019)
    “Lingua Blu” Primo premio Migliore spettacolo e Miglior attrice.

    IX Festival Festebà Ferrara (2018)
    “Lingua Blu” Menzione d’onore Miglior attrice

    XXVIII Festival Porto S. Elpidio ragazzi (2017)
    “Un Dito contro i Bulli” Primo premio Migliore spettacolo e Miglior attrice.

    II Edizione Brianza Film Corto (2007)
    “Massimo” Menzione speciale miglior attrice.

    Panorama de las Artes Escenica de Camaguey (2004)
    “Un Shakespeare para dos Ofelias”
    Premio nazionale Migliore Interpretazione Femminile Teatro per Adulti.
    “El Pais de los mil paraguas”
    Menzione speciale Interpretazione Femminile Teatro per ragazzi.

    Panorama de las Artes Escenica de Camaguey (2001)
    “Juana” Premio nazionale Migliore Attrice esordiente Teatro per Adulti.

    Festival Santiago de Cuba (1999)
    “La noche” Premio Migliore Attrice esordiente Teatro per ragazzi.