Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Un eroe sul sofà

Madame Rebiné
Regia: Mario Gumina
Drammaturgia: Madame Rebiné
Attori: Andrea Brunetto, Max Pederzoli, Alessio Pollutri
Trailer: Link
Anno: 2017

Presentazione:
C’è stato un tempo in cui super Cosimo fu l’uomo più forte del mondo. Anni di voli stellari e imprese mozzafiato, salvataggi eroici e corse all’impazzata. Anni in cui tutto gli era possibile, pareva proprio che fosse invincibile. Poi un bel giorno senza alcun preavviso perse tutti i suoi poteri.
Addio salti prorompenti e sorrisi ammalianti, braccia allungabili e occhi penetranti.
Nulla più riusciva a fare e si rinchiuse in casa ad aspettare...

Ricerca artistica:
Uno spettacolo tragicomico raccontato attraverso il teatro, il mimo, l’acrobatica, il rumorismo, il tip tap, la musica e il fumetto. Un incrocio di discipline artistiche non solo come elemento accessorio ma come caratteristica identificativa del progetto. I linguaggi metaforici saranno al servizio di una narrazione lineare in cui le risate si mischieranno ai virtuosismi e alla poesia.
Super Cosimo come simbolo dell’uomo moderno: della sua insicurezza e del suo isolamento. Una riflessione su cosa ci rende potenti, sull’amicizia e sul coraggio di uscire per andare incontro a un mondo meraviglioso che è lì ad aspettarci. Tutto ciò attraverso dei personaggi grotteschi e surreali in cui potranno identificarsi spettatori di tutte le età.


Altri crediti: scenografia e disegni Biro
costumi Titta Caggiati e Elisabetta Menziani
effetti magici Roberto Savi

Produzione: Madame Rebiné & Co. Arts du spectacle (Francia)

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

    Spazio scenico
    minimo 6x6

    Impianto luci
    8PC da 1000W + 2Par
    di cui: 3 PC frontali, 4 tagli (due in proscenio e due a metà palco), 1 PC + 2 par come controluce

    (all'occorrenza possiamo utilizzare il nostro materiale. ed è possibile prevedere una versione senza l'uso delle americane montando le luci su dei wind-up)


    Impianto audio
    due diffusori da almeno 500w
    mixer 6 canali

    utilizzeremo un video proiettore

    Tempo montaggio
    montaggio 5h
    smontaggio 2h

    Referente tecnico
    Andrea Brunetto 3406413482
    La compagnia Madame Rebiné è nata nel 2011 a Toulouse maturando un progetto iniziato a Torino nel 2007 dall’incontro di Andrea Brunetto, Max Pederzoli e Alessio Pollutri presso la scuola di circo Flic. È nata cosi una compagnia fondata sull’amicizia che al di-là delle tecniche utilizzate e degli obiettivi artistici fa del teatro un gioco con cui divertirsi e dar qualità alla propria vita (…e poi chissà, magari anche a quella degli altri…).

    Tra gli eventi significativi del proprio percorso artistico spicca l’incontro con Roberto Magro, insegnante presso la Flic e sguardo esterno dello spettacolo La Riscossa del Clown (2015), la collaborazione con Mario Gumina negli spettacoli Un eroe sul sofà (2017) e Giro della piazza (2019), la partecipazione al tour musicale del gruppo I tre allegri ragazzi morti (2014/15) e l’incontro con produttori come Claudio Casadio di Accademia Perduta/Romagna Teatri, Mathieu Hess di Mathieu Hess Production e Manicomics Teatro.

    Madame Rebiné racconta storie impregnate di una profonda coscienza ironica che gli permette di giocare con le debolezze dell’essere umano senza mai mancargli di rispetto. Convinta che le più grandi libertà nascano dall’accettazione dei propri limiti ha fatto della risata il proprio logo e della poesia lo strumento con cui trasmettere la fiducia in tutto ciò che di bello c’è nel mondo.