Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Alice

CENTRO TEATRO DEI NAVIGLI
Regia: Luca Cairati
Drammaturgia: Michela Caria
Attori: Michela Caria, Valerio Ameli, Edoardo Lomazzi
Trailer: Link
Anno: 2016
È l’ultimo giorno di scuola e Alice, per essere promossa, dovrà sciogliere un curioso indovinello, ma ancora non sa dove cercare la soluzione. Il suo maestro la lascerà sola ad affrontare questa difficile prova ma dimenticandosi in classe il suo grande libro dei saperi farà trovare ad Alice il punto di partenza per il suo viaggio. Tutto comincia a girare, si ribalta, si trasforma e prende nuova forma; si confronterà con una realtà in cui nome e regole sono capovolte. Inizia così il suo splendido viaggio che percorrerà insieme al pubblico, incontrando personaggi enigmatici, che la aiuteranno a trovare la sua strada; Il Cappellaio e la Lepre le insegneranno che la pioggia non è altro che un non sole, Il Bruco che cambiare a volte è necessario, il Bianconiglio che le porte possono essere dappertutto, e la Gazza che l’ombra esiste soltanto quando la luce è vicina…
Alice è liberamente ispirato all’opera “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie”.
La metafora più importante dello spettacolo come nell’opera di Carrol è quella relativa alla crescita. Alice imparerà a trovare la fiducia in se stessa e nelle sue infinte possibilità.

Altri crediti: scenografia e costumi Alessandro Aresu e Mirella Salvischiani
disegno luci Marco Ottolini
organizzazione Elena Di Giacinto

Produzione: Teatro dei Navigli

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

    Per visualizzare la scheda tecnica devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

    Il Centro di Produzione e Formazione Teatro dei Navigli nasce da vent’ anni di esperienza del Festival Internazionale “Le Strade del Teatro” con l’obiettivo di creare un punto di riferimento per tutto il territorio e una proposta teatrale di alta qualità. Il centro trova la sua sede naturale presso l’Ex convento dell’Annunciata di Abbiategrasso, presso il quale dispone di un locale destinato ad ufficio e di uno spazio dedicato alle lezioni e alle prove. La struttura organizzativa del Centro è curata da Elena Di Giacinto che svolge funzioni organizzative, amministrative, logistiche e la direzione artistica da Luca Cairati.

    Le principali attività di Teatro dei Navigli sono:
    • Produzione e distribuzione di spettacoli ed eventi teatrali - Teatro dei Navigli crea e distribuisce su tutto il territorio nazionale spettacoli di propria produzione e in co-produzione con diverse realtà teatrali principalmente di Teatro Ragazzi. In compagnia sono presenti 8 attori under 35 che lavorano nelle diverse produzioni teatrali della compagnia, attualmente sono in distribuzione 4 spettacoli di teatro ragazzi e due spettacoli di prosa.
    • Corsi di formazione - Sono attivi otto corsi a più livelli per bambini, adolescenti, ragazzi e adulti che coinvolgono importanti insegnanti dell’attuale panorama teatrale nazionale.
    • Seminari, convegni e attività di ricerca - Ogni anno vengono organizzati dei seminari di alta formazione teatrale che vedono protagonisti attori e registi del calibro di Fausto Russo Alesi e Eugenio Allegri o docenti ed esperti di arti sceniche.
    • Organizzazione di festival - Il Festival Internazionale di Teatro Urbano Le Strade del Teatro, con spettacoli di varie forme di teatro, di danza e di performances caleidoscopiche trasforma le piazze, i parchi, i cortili di tutto il territorio dei Navigli in un palcoscenico a cielo aperto. Giunto nel 2018 alla XXIII edizione, il Festival da sempre coinvolge artisti e compagnie di diverse nazionalità, capaci di catturare l’interesse di un pubblico molto vario e sempre in aumento. Nel 2012 il Festival Le Strade Del Teatro è stato insignito del prestigioso Premio Hystrio, come miglior realtà teatrale.
    • Organizzazione di rassegne teatrali - Incontroscena è la rassegna invernale dedicata alla drammaturgia contemporanea con vari appuntamenti sul territorio, che spaziano dalla prosa al teatro civile, dal teatro di narrazione al teatro comico e alle riscritture dei grandi classici. AssaggiAMO IL TEATRO è una rassegna teatrale ricca, valida e costruttiva per gli spettatori più piccoli, e quindi più esigenti, i nostri bambini. Da qui la costruzione di una rassegna ad hoc, confezionata e studiata appositamente per presentare alle famiglie dei momenti divertenti, culturali e formativi, a cui tutti possono accedere.