Chi siamo | Help Center | Contatti | Crediti | Cookie policy | Straligut A.C. - PI 01163570524

APLOD

Fartagnan Teatro

  • Youtube
  • videosharing
  • gattinipucciosi
  • BlackMirror
  • Nerd
  • Prosa


    Guarda il Video integrale

    Regia:Regia collettiva di R.Ciulla,M.Fedele,M.Giacotto,G.Vigentini
    Drammaturgia: Rodolfo Ciulla
    Attori:Federico Antonello, Michele Fedele, Matteo Giacotto e Giacomo Vigentini
    Altri crediti: Voce Domomac: Dalila Reas Costumi di Sara Scodro Disegno e realizzazione scene Elisa Vannuccini Disegno luci di Giuseppe Musmarra
    Produzione: Fartagnan Teatro
    Anno:2017
    Riconoscimenti: Spettacolo vincitore del bando Giovani Direzioni 2017 del Centro Teatrale MaMiMò di Reggio Emilia| vincitore della IV edizione del DOIT FESTIVAL con menzione speciale per la Migliore Drammaturgia e vincitore del Premio Giuria Giovani| Spettacolo finalista di DOMINIO PUBBLICO 2018| selezionato per Tramedautore 2018 - Festival internazionale delle drammaturgie | vincitore del bando THEATRICAL MASS 2018 di Campo Teatrale di Milano| Testo selezionato come "DRAMMA DEL MESE" (novembre) su dramma.it

    Scheda artistica

    In un futuro non troppo lontano, il governo ha dichiarato illegale produrre e caricare in internet materiale video. Siti come YouTube sono stati chiusi e dichiarati fuori legge. Nei meandri del web però esistono siti pirata dov’è ancora possibile condividere video. Il più famigerato di tutti è APLOD, dove un videomaker può guadagnare un sacco di soldi caricando il video divertente di un gattino. In questo mondo, a metà fra un romanzo di G.Orwell e una sceneggiatura dei fratelli Coen, dove tutti sono dediti al lavoro, il nostro protagonista viene licenziato, spinto dal peso delle bollette e dell’affitto da pagare, e stufo di vivere una vita quasi ai margini della società, decide di aprire un’associazione criminale dedita a produrre video pirata da caricare in rete e ricavarne un mucchio di quattrini. APLOD nasce da quattro mesi di lavoro in drammaturgia aperta, in un continuo scambio fra attori e drammaturgo: il desiderio era di allestire uno spettacolo che parlasse di giovani, di come vivono, di descrivere quali fossero le loro preoccupazioni e magari riderci su. Capimmo immediatamente che lo spettacolo dovesse parlare di soldi e di lavoro. Realizzammo anche che sarebbe stato molto più semplice e remunerativo realizzare dei video su Youtube, anziché creare uno spettacolo teatrale. È stato incredibile scoprire quanto il fenomeno di Youtube si intrecciasse con le problematiche del lavoro giovanile: come è possibile che nella società attuale l’aspirazione a diventare uno Youtuber è diventata un’alternativa così allettante? Realizzare video, anche in modo amatoriale, è diventato un metodo molto più efficace per fare carriera e ottenere una stabilità economica? Il sogno di un contratto a tempo indeterminato e di uno stipendio fisso è stato surclassato dal brivido di ottenere un milione di like? Per riuscire a far fruire questi due temi nel modo più interessante ed efficace, abbiamo scritto un testo “distopico” quasi fantascientifico, che ricalca il modello della serie tv inglese BlackMirror, con toni molto più farseschi. Una commedia nera, ricolma di riferimenti alla cultura pop 2.0, che gira attorno al mondo paradossale– ma ormai essenziale – del videosharing. Portare la fantascienza o il genere distopico a teatro è sempre un azzardo, una sfida che abbiamo accettato volentieri. La scena è composta da una scenografia essenziale che ricrea l’interno dell’appartamento dei tre protagonisti. Il mondo fantascientifico e ultra tecnologico di APLOD viene creato interamente dalla recitazione degli attori, cercando di stuzzicare e interagire con la fantasia di chi guarda. Unico elemento esterno La Domomac, la voce della ragione, una ultra versione di Siri che bada alla casa e ricorda ai coinquilini le regole da tenere all’interno dell’appartamento.

    Recensioni


    <-- Indietro




    Log in



    Hai dimenticato username o password? Clicca qui per recuperarle subito o scrivi una e-mail a assistenza@ilsonar.it indicando il nome della tua compagnia.



    CHIUDI



    Contatti

    Straligut Teatro
    info@ilsonar.it
    0577 374025 (lun – ven 9.30-18.30)



    Per assistenza tecnica
    assistenza@ilsonar.it




    CHIUDI



    Chi siamo

    Sonar è ideato e gestito da Straligut Teatro. L’associazione, nata a Siena nel 2004, si occupa di teatro in tutte le sue forme.

    A partire dal 2009 cura il progetto In-Box, e si specializza nel campo della promozione e diffusione della cultura teatrale attraverso strumenti creativi ed innovativi.


    Con il sostegno di


    CHIUDI



    Ricerca avanzata

    Cerca tra gli spettacoli
    Cerca tra le compagnie
    Visualizza uno spettacolo a caso




    CHIUDI

    Bandi

    A partire dal 2015 attraverso Sonar è possibile partecipare ai bandi annuali de L'italia dei Visionari, In-Box e In-Box Verde.Clicca sui loghi per avere maggiori informazioni.



    L'Italia dei
    Visionari

    In-Box

    In-Box Verde

    Curi un bando e vuoi utilizzare anche tu Sonar per gestire le iscrizioni? Cosa aspetti, contattaci.



    CHIUDI



    Help Center

    Help Center Basics
    Termini e Privacy
    FAQ




    CHIUDI



    Iscriviti

    Compagnia
    Operatore

    Ente





    CHIUDI

    Crediti immagini


    Home: jaysi / 123RF Archivio Fotografico

    Iscriviti: meinzahn / 123RF Archivio Fotografico

    Log-in: madbit / 123RF Archivio Fotografico

    Help Center: lightscribe / 123RF Archivio Fotografico

    Ricerca Avanzata: risto0 / 123RF Archivio Fotografico

    Chi Siamo: cnapsys / 123RF Archivio Fotografico

    Contatti: photka / 123RF Archivio Fotografico

    Pattern Blu: maridav / 123RF Archivio Fotografico

    Icone 1: samtoon / 123RF Archivio Fotografico

    Icone 2: samtoon / 123RF Archivio Fotografico

    Icone 3: samtoon / 123RF Archivio Fotografico

    Icone 4: redkoala / 123RF Archivio Fotografico


    CHIUDI



    Cambio password



    CHIUDI



    Se hai già creato la scheda del tuo spettacolo su sonar e caricato il video, procedi all'iscrizione!
    Altrimenti registrati a Sonar, inserisci un nuovo spettaolo, carica il vieo e procedi all'iscrizione!


    N.B. Clicca qui per leggere il Bando Selezione Visionari 2018



    CHIUDI





    Partecipa con:

    Spettacolo già su Sonar
    Nuovo spettacolo

    Clicca qui per leggere il Bando Inbox 2015



    CHIUDI




    Sei già iscritto a Sonar?

    SI, procedi
    con il log-in
    NO, crea
    un nuovo profilo

    N.B. Clicca qui per avere maggiori informazioni sul Bando Selezione Visionari 2019



    CHIUDI



    Sei già iscritto a Sonar?

    SI, procedi
    con il log-in
    NO, crea
    un profilo

    Clicca qui per leggere il Bando In-Box 2019



    CHIUDI



    Sei già iscritto a Sonar?

    SI, procedi
    con il log-in
    NO, crea
    un profilo

    Clicca qui per leggere il Bando In-Box Verde 2019



    CHIUDI
    Carica il video sul server di Sonar


    A partire da ottobre 2015 Sonar gestisce direttamente i video degli spettacoli. Grazie a questa novità possiamo garantire al meglio la tua privacy perché i tuoi spettacoli saranno visibili solo dagli utenti iscritti su Sonar e da nessun altro!



    Dati e video possono essere aggiornati, modificati, sostituiti o eliminati in qualsiasi momento.

    Se hai altri dubbi, leggi le FAQ o scrivi a assistenza@ilsonar.it


    Chiudi

    Acquista spettacolo

    Vuoi acquistare questo spettacolo? Ottima scelta! Per procedere effettua il log-in come Ente, se invece non sei ancora iscritto effettua la registrazione.

    CHIUDI

    Acquista spettacolo

    Vuoi acquistare questo spettacolo? Ottima scelta! Per procedere effettua il log-in come Ente, se invece non sei ancora iscritto effettua la registrazione.

    CHIUDI

    Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Leggi l'informativa sulla privacy Chiudi