Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

PhoebusKartell

servomutoTeatro
Regia: Michele Segreto
Drammaturgia: Michele Segreto
Attori: Gabriele Genovese, Giancarlo Latina, Michele Mariniello, Marco Rizzo, Matteo Vignati, Alfonso De Vreese
Trailer: Link
Anno: 2017
Nel dicembre del 1924 a Ginevra i principali produttori di bulbi a incandescenza di mezzo mondo si riuniscono segretamente per spartirsi il controllo della produzione e della vendita di lampadine. Oltre a uniformare gli standard produttivi, stabiliscono di ridurre la vita utile delle lampadine da 2500 a 1000 ore per garantirsi un continuo e frequente bisogno, da parte del consumatore, di acquistare nuove lampade. Decidono di produrre lampadine peggiori, per produrne di più. L’accordo prende il nome di PhoebusKartell, o Cartello Phoebus. Nel dicembre del 1924 nasce il primo cartello economico su scala globale e viene messo a punto il fenomeno economico noto come obsolescenza programmata.
Noi non eravamo presenti.
Non sappiamo cosa si siano detti.
Questa non è la loro storia.

Altri crediti: Musiche originali da Hanns Eisler e Kurt Weill
Arrangiamento Brani Fabio Roveroni e Matteo Vignati
Movimenti scenici Sara Drago e Roberta di Matteo
Disegno Luci Iro Suraci

Produzione: servomutoTeatro

Per visualizzare il video integrale devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

Per visualizzare la scheda tecnica devi essere registrato come operatore o teatro e aver eseguito l'accesso.

servomutoTeatro è una compagnia di autori, attori e registi che con tematiche universali e linguaggio originale intende mettere in relazione teatro e tempo presente.
servomutoTeatro nasce dalla necessità di reagire in modo creativo al contemporaneo attraverso la creazione di spettacoli ed eventi culturali.

2012
servomutoteatro nasce da Pavel Zelinskiy, Michele Segreto e Diego Veneziano, che facendo le comparse in un’opera lirica, si sono innamorati di un progetto.

2013
Va in scena il primo spettacolo, Lungo la Distesa del Lupo.
Col sostegno di Crucifixus Festival, al Festival di Primavera debutta Il Giobbe, tratto dall’omonimo romanzo di J. Roth.

2014
Insieme a CentopercentoTeatro e EleaTeatro/Industria Scenica vince il bando SPOTbs – Sostegno alla Produzione Off di Brescia e realizza la performance urbana Far East nel quartiere di Sanpolino (BS).

2015
Realizza Zinnfigur – Soldatini di stagno, prima co-produzione con il Teatro Telaio, inserito nel Programma Ufficiale delle Commemorazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Struttura di Missione per gli Anniversari di Interesse Nazionale.
Il primo studio dello spettacolo Polvere -nato da un’idea di Marzia Gallo- viene proclamato vincitore della VI Edizione del Premio delle Arti L. A. Petroni.

2016
Polvere vince il Premio Tagad’Off, viene premiato come Secondo Miglior Spettacolo per il Progetto W.A.Y. di Associazione ETRE e vince Giovani Realtà del Teatro ed è quindi selezionate per aprire la XX Edizione del Festival Inequilibrio.
Il primo studio di PhoebusKartell vince il Premio Scintille 2016.
Debutta lo spettacolo Fantine – Quando dal Caos nacque l’Amore, scritto e diretto da Michele Mariniello, liberamente ispirato al personaggio de I Miserabili di Victor Hugo e interpretato da Sara Drago.

2017
Vince il bando di Federgat con il progetto Non un’Opera Buona, che debutta ad Ascoli Piceno all’interno della V Edizione del Festival dei Teatri del Sacro.
Il PROGETTO XL, in collaborazione con Compagnia Lumen, viene selezionato a livello nazionale tra i vincitori di FUnder35 di Fondazione Cariplo.

2018
PhoebusKartell è in finale a In – Box Rete di Sostegno al Teatro Emergente Italiano 2018 ed è selezionato per la circuitazione da NEXT – Laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo.