Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Teatro danza

Un po' di più

Acquistabile | domenica 11 aprile 2021 ore 21:00

di: Bernabeu & Covello
organizzato da: Associazione Sosta Palmizi
danzatori: Zoè Bernabéu e Lorenzo Covello

Descrizione:

Nutrire di bellezza lo sguardo Invito di Sosta 20/21 scopri tutto il programma https://www.sostapalmizi.it/20-21-nutrire-di-bellezza-lo-sguardo/ lunedì 12 aprile ore 18.30 dalla pagina Facebook dell...

res/img/anteprima.png

Nome: Associazione Sosta Palmizi

Indirizzo: via Ipogeo 36 a/b - 52044 cortona (AR)

Diretta dagli autori Raffaella Giordano e Giorgio Rossi, l’Associazione Sosta Palmizi nasce nel ‘90, in seguito allo scioglimento del collettivo storico con sede a Torino. Dal 1995 risiede a Cortona dove promuove e sostiene l’attività coreografica dei direttori ed è una realtà di riferimento nell’ambito della creatività coreutica contemporanea. Il suo operato è particolarmente sensibile alla qualità dell’esperienza artistica‚ alla formazione e all’accompagnamento delle giovani generazioni.

Sosta Palmizi è sovvenzionata dal MIC - Ministero della Cultura e dalla Regione Toscana/Settore Spettacolo nell’ambito delle residenze artistiche; è in convenzione con il Comune di Arezzo, con il Comune di Cortona e con il Comune di Castiglion Fiorentino per gli spazi di residenza; é socio sostenitore della Fondazione Guido d’Arezzo; è sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze con progetti per il pubblico ed è membro del coordinamento RAT_Residenze Artistiche Toscane.

Titolo: Un po' di più

Di: Bernabeu & Covello

Coreografia: Zoè Bernabéu e Lorenzo Covello

Attori: Zoè Bernabéu e Lorenzo Covello

Genere: Teatro danza

Scheda artistica: Un po’ di più è una lotta costante contro la gravità, una ricerca continua sull’equilibrio e la contaminazione data dall’incontro con l’altro. I pezzi di una sedia disseminati sulla scena tracciano un percorso. Una danza che esplode in un minimo spazio vitale vaticina l’imminente cambiamento. Due personaggi si trovano così immersi in un viaggio alla scoperta di sé e dell’altro attraverso una quotidianità densa e straordinaria fatta dai loro corpi, dai loro gesti e parole. Parole che diventano carne, danza che diventa racconto. Al centro del palco, un tavolo in equilibrio su un solo asse. Il suo oscillare scandisce le loro incertezze e le loro fragilità. Diventa terreno delle loro battaglie e della ricerca di una continua rinascita condotta con la veemenza del gioco e con la tenacia della preghiera.

https://www.sostapalmizi.it/appuntamento/un-po-di-piu-invito-di-sosta/

Altri crediti: di e con Zoé Bernabéu, Lorenzo Covello
musiche Stefano Grasso
luci Paride Donatelli
produzione Muxarte/PinDoc
vincitore dei premi Miglior spettacolo Direction Under 30 2019 – selezione Visionari 2020 Kilowatt Festival – finalista Intransito 2019 – finalista ACT Festival Bilbao 2020 – finalista Crashtest festival 2020

produzione 2019 - durata 50 minuti

Biografia compagnia: Il percorso artistico di Lorenzo Covello è iniziato con il circo e si è orientato verso il teatro studiando con Kuniaki Ida, allievo di Jacques Lecoq. Come attore ha lavorato con diversi comici della scena milanese, con Emma Dante e Robert Carsen. Ha proseguito la sua formazione attraverso lo studio della danza contemporanea partecipando a laboratori internazionali. Dal 2019 lavora come danzatore per Daniele Ninarello (Pastorale, Still). Nel 2019 ha partecipato alla creazione di Evgeny Kozlov al Teatro Libero di Palermo. Dal 2016 si dedica anche alla creazione dei propri lavori.

Zoé Bernabéu si è formata in danza contemporanea al Conservatorio Nazionale di Parigi. Come freelancer, ha lavorato con Philip Connaughton, Daniele Ninarello e Ricci/Forte. Nel 2017-18 ha fatto parte della compagnia Corpus, con sede nel Royal Danish Theater e ha collaborato con Martin Forsberg, Ioannis Mandafounis, Bobbi Jene, Sebastian Mattias. Nell’autunno 2019 è stata tra gli 8 performers scelti per partecipare a Fuorimargine, sostegno alla creatività giovanile, dove ha presentato un solo e un trio all’interno della rassegna di Autunno Danza.

Entrambi si ritrovano nell’importanza che danno ad una fisicità sempre al servizio di un‘urgenza, di un senso. Sono alla ricerca di un linguaggio ibrido che possa aprire ad una piena contaminazione tra le discipline mettendo i loro mezzi di espressione individuali a disposizione di un proposito comune: la creazione di un altrove nel quale parola, danza, canto e gesto diano vita ad un spazio di condivisione e scambio con lo spettatore. Credono nella possibilità di un teatro e di una danza contemporanei che dialoghino con un pubblico eterogeneo e non solo di settore.

La loro prima creazione Un po’ di più ha ricevuto diversi premi: Miglior spettacolo Minimo Teatro Festival 2017, Premio Giuria under 25 Twain_DirezioniAltre 2017, Menzione speciale a Presente e Futuro 2017; Miglior spettacolo di Direction Under30 2019; Premio Speciale OFF, della Critica e Spirito Fringe al Roma Fringe Festival 2019 ; Finalisti Intrasito 2020.
Infine, Un po’ di più è uno dei 15 spettacoli selezionati tra 717 candidature da 40 paesi per partecipare a ACT festival 2020 a Bilbao.

Nutrire di bellezza lo sguardo
Invito di Sosta 20/21

scopri tutto il programma https://www.sostapalmizi.it/20-21-nutrire-di-bellezza-lo-sguardo/
lunedì 12 aprile ore 18.30 dalla pagina Facebook dell'Ass. Sosta Palmizi incontro con il pubblico in diretta
saranno presente gli artisti Zoé Bernabéu/Lorenzo Covello e Simona Frigerio (Caporedattore di Persinsala.it e vice-direttore del Settimanale Theblackcoffee)

Documenti scaricabili:

Benvenuto! Prima di entrare e goderti lo stream dai un’occhiata qua:

CONSIGLI TECNICI
Ti consigliamo di collegarti con un pc o una smart-tv utilizzando come browser CHROME o FIREFOX.
Un po’ prima dell’inizio dell’evento (di norma 20-30 minuti) sarà possibile entrare nella pagina dove si svolgerà lo stream. Per farlo dovrai inserire il codice attivazione ricevuto via email nell’apposito campo o, in caso di evento ad ingresso libero, clicca sul pulsante giallo!

CHAT
Appena entrato attiva la chat cliccando sul pulsante in basso a destra. Potrai dialogare con l’organizzatore dell’evento, la compagnia e gli altri utenti collegati.

ASSISTENZA
Qualcosa non va? Contatta l’assistenza tecnica di Sonar usando la chat oppure mandando un messaggio whatsapp al numero 351.9714272.