Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Prosa - Performance - Altro

25 APRILE 2021

Evento Gratuito| domenica 25 aprile 2021 ore 18:30

di: Teatro dell'Elce
attori: Erik Haglund, Stefano Parigi, Carolina Pezzini, Monica Santoro

Descrizione:

In occasione della Festa della Liberazione abbiamo raccolto l’invito del Quartiere 5 del Comune di Firenze a trasporre online la camminata che tradizionalmente si svolge tra alcuni luoghi-simbolo de...

res/img/anteprima.png

Indirizzo: - ()

Titolo: 25 APRILE 2021

Di: Teatro dell'Elce

Regia: Marco Di Costanzo

Drammaturgia: da C. Francovich

Attori: Erik Haglund, Stefano Parigi, Carolina Pezzini, Monica Santoro

Genere: Prosa - Performance - Altro

Scheda artistica: In occasione della Festa della Liberazione abbiamo raccolto l’invito del Quartiere 5 del Comune di Firenze a trasporre online la camminata che tradizionalmente si svolge tra alcuni luoghi-simbolo della resistenza del territorio. Il 25 aprile, nel 2021, non può svolgersi con la compresenza di cittadine e cittadini di fronte alle iscrizioni commemorative, compresenza che – per dirla con Foscolo – crea quella “corrispondenza d’amorosi sensi” che trasforma la pietra delle lapidi in un medium di contatto con un passato comune sentito, rivissuto, nutrimento del presente.

Consci dell’impossibilità di ricreare la stessa esperienza online, abbiamo organizzato un incontro in live streaming durante il quale ricorderemo gli episodi della Resistenza evocati dai luoghi simbolo della camminata nel Quartiere 5 e, di seguito, proporremo il video-reading “Noi ritorneremo!”: la lettura di brani de “La resistenza a Firenze” di C. Francovich si intreccia con una trama di immagini riprese dal tramonto all’alba durante il recente coprifuoco sanitario. Per chi vorrà, dopo il video-reading sarà possibile partecipare a una discussione sui temi trattati.

“Noi ritorneremo!” è l’intestazione di un volantino distribuito dai soldati tedeschi per le strade di Firenze il 6 agosto 1944, pochi giorni prima di lasciare la città, scacciati dall’insurrezione dei fiorentini e dall’incalzare degli alleati. Se è vero che la Storia non consentì ai nazisti di dar seguito a quella minaccia, la sua eco sinistra risuona come monito per tutti coloro che pensano che la libertà sia uno stato acquisito e permanente. La vicenda della liberazione di Firenze tra il ’43 e il ’44 è il racconto della presa di coscienza, da parte di un popolo, della propria dignità e della conseguente scelta di combattere per ottenerla.

Altri crediti: video Maria Montesi
con il sostegno di Comune di Firenze Q5, Fondazione CR Firenze
un ringraziamento speciale all’Istituto Farmaceutico Militare – Unità Produttiva dell’Agenzia Industrie Difesa

In occasione della Festa della Liberazione abbiamo raccolto l’invito del Quartiere 5 del Comune di Firenze a trasporre online la camminata che tradizionalmente si svolge tra alcuni luoghi-simbolo della resistenza del territorio. Il 25 aprile, nel 2021, non può svolgersi con la compresenza di cittadine e cittadini di fronte alle iscrizioni commemorative, compresenza che – per dirla con Foscolo – crea quella “corrispondenza d’amorosi sensi” che trasforma la pietra delle lapidi in un medium di contatto con un passato comune sentito, rivissuto, nutrimento del presente.

Consci dell’impossibilità di ricreare la stessa esperienza online, abbiamo organizzato un incontro in live streaming durante il quale ricorderemo gli episodi della Resistenza evocati dai luoghi simbolo della camminata nel Quartiere 5 e, di seguito, proporremo il video-reading “Noi ritorneremo!”: la lettura di brani de “La resistenza a Firenze” di C. Francovich si intreccia con una trama di immagini riprese dal tramonto all’alba durante il recente coprifuoco sanitario. Per chi vorrà, dopo il video-reading sarà possibile partecipare a una discussione sui temi trattati.

“Noi ritorneremo!” è l’intestazione di un volantino distribuito dai soldati tedeschi per le strade di Firenze il 6 agosto 1944, pochi giorni prima di lasciare la città, scacciati dall’insurrezione dei fiorentini e dall’incalzare degli alleati. Se è vero che la Storia non consentì ai nazisti di dar seguito a quella minaccia, la sua eco sinistra risuona come monito per tutti coloro che pensano che la libertà sia uno stato acquisito e permanente. La vicenda della liberazione di Firenze tra il ’43 e il ’44 è il racconto della presa di coscienza, da parte di un popolo, della propria dignità e della conseguente scelta di combattere per ottenerla.

Benvenuto! Prima di entrare e goderti lo stream dai un’occhiata qua:

CONSIGLI TECNICI
Ti consigliamo di collegarti con un pc o una smart-tv utilizzando come browser CHROME o FIREFOX.
Un po’ prima dell’inizio dell’evento (di norma 20-30 minuti) sarà possibile entrare nella pagina dove si svolgerà lo stream. Per farlo dovrai inserire il codice attivazione ricevuto via email nell’apposito campo o, in caso di evento ad ingresso libero, clicca sul pulsante giallo!

CHAT
Appena entrato attiva la chat cliccando sul pulsante in basso a destra. Potrai dialogare con l’organizzatore dell’evento, la compagnia e gli altri utenti collegati.

ASSISTENZA
Qualcosa non va? Contatta l’assistenza tecnica di Sonar usando la chat oppure mandando un messaggio whatsapp al numero 351.9714272.