Cookie
Questo sito si serve dei cookie di Google per le statistiche anonime e di quelli Youtube e Vimeo per la visualizzazione dei video. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.
Chiudendo questo box ne accetti l'utilizzo.

Mercanti di storie

Sede: Milano
Sito internet: http://www.mercantidistorie.blogspot.it/
Telefono sede:
Referente: Patrizia Gandini
Telefono referente: 3489204602
Email referente: mercantidistorie@gmail.com

La compagnia dei Mercanti di Storie è un consorzio informale di artisti e musicisti indipendenti diretta da Massimiliano Loizzi e Patrizia Gandini, che lavora nell'ambito della ricerca teatrale, visiva e musicale per la presenza di un Teatro Popolare d'Arte per Tutti. Un teatro d'intrattenimento e riflessione, teatrocanzone e teatro di parola.Nata nel 2004 in occasione dell'allestimento di “Mi sono arreso a un nano”, un monologo musicale ispirato alla poesia ed alla vita di Piero Ciampi; la Compagnia segue un percorso omogeneo nella forma del racconto teatrale e nella ricerca degli spazi, e cerca di decentrare il teatro, allestendo spettacoli anche in luoghi non convenzionali, nella continua ricerca di un linguaggio di contaminazioni e popolare. Ed è per i motivi di cui sopra che prendono forma gli spettacoli a seguire: “Opinioni di un clown–liberamente ispirato” (miglior regia premio Calandra 2006, Festival ClownDestino milano 2007, Festival Presenze 2008 Teatro Filodrammatici Milano), ispirato al personaggio protagonista dell'omonimo romanzo di Boll. Il progetto “Milano, aprile,'quarantacinque – solo me ne vo per la città”, realizzato con il patrocinio dell'ANPI e il sostegno e patrocinio della Provincia di Milano, co-prodotto con il Teatro della Contraddizione di Milano, evocazione dei giorni che seguirono la Liberazione di Milano. Dal 2008 la compagnia collabora attivamente con la Piccola Orchestra Fonomeccanica con la quale da vita a “Radio ovvero l'Adunata dei Refrattari”, uno spettacolo musicale, uno show radio-teatrale, in scena con cadenza mensile a mezzanotte a Milano al Teatro della Contraddizione e vincitore nel 2009 del concorso nazionale per format radiofonici "Numerozero" promosso dalla REA (Radiotelevisione Europee Associate). Ha promosso nel 2010 un minifestival a Milano dedicato a Piero Ciampi, “Cerimonia Anarcoolica”, al quale hanno partecipato numerosi artisti fra i quali Paolo Rossi, Vincenzo Costantino Cinaski, Folco Orselli e molti altri. Nel 2012 debuttano con “Solo con Abatjour ovvero come ho salvato il mondo”, l'ultima produzione della compagnia. Tutti i lavori sono frutto del vivace scambio fra gli autori, portatori dei loro mondi differenti di musica, letteratura, arte popolare e teatro. Da anni collaborano con il Teatro della Contraddizione di Milano.

Spettacoli caricati